Parliamo di...

Violenza ostetrica, un "purtroppo" della maternità che colpisce il 21% delle donne

#25Gennaio  #violenzaostetricaroominginneonatomorto 
"Dopo 24 ore di travaglio ho subito l'operazione del taglio cesareo. Sono stata rimessa in camera nuda come ero stata operata (anche se più volte ho espresso il desiderio di vestirmi perché tremavo dal freddo e dal sangue perso) e mi è stata fatta attaccare la bambina al seno subito. Non avevo espresso la volontà di fare il "pelle a pelle" ma mi è stato fatto fare lo stesso. Ok mi ha fatto piacere ma preferivo essere vestita".Solitudine, abbandono, senso di inadeguatezza, dolore. Sono questi (purtroppo) i sentimenti più diffusi che serpeggiano nelle testimonianze di tante donne, che dopo la...


RSS - Mastodon