Parliamo di...

La “Svolta” dei carri occidentali: realtà e retorica

#26Gennaio  #Attualità  #abrams  #apertura  #armamento 
Oggi la retorica bellicista per l’invio dei carri occidentali all’Ucraina è stata distribuita a suon battente sui media. Domani vedrete che i giornali mainstream parleranno di “Svolta nella Guerra”, come se la decisione odierna cambiasse qualcosa nel breve periodo, da intendersi le prossime tre-quattro settimane. Però la realtà è ben diversa.Iniziamo con lo spiegare quali siano le unità basi delle unità di carri della NATO. Andando per ordine crescente abbiamo:squadra – 4 carri;plotone – 3 squadre più comando e recupero, 14 carribattaglione – 3 plotoni quindi 42 – 44 carri.Ovviamente ci sono poi anche unità maggiori e possono essere ritagliate...

Tank Abrams M1, cosa sono e perché Joe Biden li ha chiamati "i carri armati più potenti al mondo"

#25Gennaio  #abramsm1tankcarriarmatiucrainainvioarmileopard 
Nelle ultime settimane si è molto parlato dei carri armati statunitensi Abrams M1 e oggi Biden ha confermato l'invio di 31 pezzi all'Ucraina. Quali sono le qualità dei tank che sono stati definiti dal presidente Usa "l'equivalente di un battaglione ucraino"?Carri armati Abrams M1, dettagli tecniciUtilizzati nella prima Guerra del Golfo, in Afghanistan e in Iraq, pesano 62 tonnellate e sono dotati di motori a reazione diretta ed equipaggiati con un cannone da 120 millimetri, capace di distruggere un edificio a quasi quattro chilometri di distanza. Raggiungono una velocità di 70 km all'ora.Hanno una corazza di uranio impoverito per impedire...

Carri armati all’Ucraina, Biden ‘spinge’ Berlino: via libera USA agli Abrams, la Germania invierà i Leopard

#25Gennaio  #DalMondo  #abrams  #carriarmati  #germania 
Volodymr Zelensky può forse ‘cantare vittoria’ sulle sue richieste militari: gli Stati Uniti, e di conseguenza la Germania, sono sempre più vicini a fornire i tanto agognati carri armati all’esercito ucraino.L’amministrazione statunitense di Joe Biden sembra infatti intenzionata a inviare un significativo numero di tank Abrams M1 all’Ucraina: a scriverlo è il Wall Street Journal citando alcune fonti secondo le quali un annuncio potrebbe arrivare in settimana.Il via libera americano sbloccherebbe anche la delicata posizione politica del cancelliere tedesco Olaf Scholz, da giorni nell’occhio del ciclone per il suo ‘no’ alla fornitura dei carri armati Leopard 2 a Kiev. Nel...


RSS - Mastodon