Parliamo di...

Catturato a Napoli il killer dell’Ndrangheta

#04Febbraio  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Paesivesuviani  #santanastasia 
Catturato nel pomeriggio di sabato 4 febbraio il latitante Massimiliano Sestito, killer della ‘ndrangheta condannato in appello all’ergastolo, fuggito nella notte tra lunedì e martedì dalla sua casa di Pero.Catturato a Napoli il latitante della ‘NdranghetaIl 52enne è stato bloccato dai carabinieri di Milano e Napoli alla stazione Sant’Anastasia della Circumvesuviana.Sestito era stato condannato negli anni Novanta per l’omicidio del carabiniere Renato Lio a trent’anni. Poi era stato di nuovo condannato per altri reati, tra cui narcotraffico e associazione mafiosa. Infine, la condanna all’ergastolo in appello per l’assassinio del boss Vincenzo Femia nel 2013 a Roma. Ieri la Cassazione ha...

Pozzuoli, Angela visitata dall’otorinolaringoiatra prima dell’infarto

#25Gennaio  #Apertura  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Giugliano 
Anche l’Asl Napoli 2 Nord ha avviato un’indagine interna per fare luce sulla morte di Angela Brandi, la giovane 24enne stroncata da un arresto cardiocircolatorio all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. Secondo quanto riporta un comunicato stampa diramato dall’Azienda sanitaria, la ragazza, presentatasi al pronto soccorso con sanguinamento e dolore toracico, è stata visitata dall’otorinolaringoiatra e poi dimessa.Pozzuoli, Angela dimessa e poi morta di infarto: avviata indagine dell’AslL’Asl ha così aperto una verifica parallela a quella giudiziaria della Procura di Napoli Nord per ricostruire l’accaduto. «In relazione alla morte della giovane donna (Angela Brandi, ndr), avvenuta nella giornata del...

Napoli, in casa aveva una bomba in grado di polverizzare un camion

#25Gennaio  #Apertura  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Napoli 
Aveva in casa una bomba artigianale in grado di distruggere un intero camion. Per questo Angelo Della Torre, 46 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato a Napoli per detenzione di esplosivo dai militari dell’Arma della compagnia di Napoli Stella, insieme ai colleghi cinofili di Sarno.Napoli, in casa bomba in grado di polverizzare un camion: arrestatoL’ordigno ad alto potenziale, custodito in uno zaino nero, aveva una forma perfettamente studiata per alloggiare in una borsa. Era inoltre composta da due dispositivi detonanti collegati a cinque piccole bombole di gas.Durante la perquisizione i Carabinieri hanno rinvenuto anche 4 proiettili calibro...

Melito, Nappi ucciso tra la folla al ristorante: stava per diventare padre

#24Gennaio  #Apertura  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Melito 
A Melito si torna a sparare, in pieno, tra i clienti di una nota trattoria del centro. A cadere sotto i colpi di due killer armati di pistola è Vincenzo Nappi, 57 anni, ritenuto dai carabinieri e dalla Direzione Distrettuale Antimafia il capozona a Melito del clan Amato-Pagano.Melito, killer in azione nel ristorante: Vincenzo Nappi freddato a colpi di pistolaL’agguato è scattato poco prima delle ore 14. Quando hanno sentito gli spari i pochi clienti presenti si sono buttati a terra in cerca di riparo. All’esterno del ristorante, che si affaccia sulla corte di un palazzo, li attendeva un complice,...

Napoli, auto in “sosta” nella Galleria Laziale: bus bloccato

#21Gennaio  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Napoli 
Una Fiat Punto grigia in sosta nella Galleria Laziale a Napoli ha creato un enorme disigio bloccando il passaggio di un autobus Anm della linea 151, che da piazza Garibaldi arriva a Campi Flegrei. L’episodio è accaduto nel pomeriggio di oggi, venerdì 20 gennaio, intorno alle ore 18.Napoli, auto parcheggiata in galleria: bus bloccato e traffico impazzitoIn pochi minuti si è creata una lunga coda di auto e mezzi pubblici mandando in tilt il traffico cittadino. Diverse persone sono scese dal bus per capire cosa stesse accadendo cercando anche di contattare il proprietario dell’auto. Come riporta Fanpage.it, non è escluso...

Napoli, arrestati due 18enni di Volla: investono poliziotto al posto di blocco

#13Gennaio  #Cronaca  #Napolieprovincia  #ponticelli  #volla 
Hanno investito un poliziotto per evitare di fermarsi al posto di blocco. In manette sono finiti due 18enne di Volla dopo un inseguimento per le strade della periferia orientale di Napoli.Ponticelli, investono poliziotto per non fermarsi al posto di blocco: arrestati due 18enni di VollaCome riporta il comunicato della Questura, stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno intimato l’alt in via Virginia Woolf, tra il comune di Cercola e il quartiere napoletano di Ponticelli, ad un’auto con a bordo due persone....

Drammatico incidente tra Giugliano e Villaricca, due feriti. Uno è gravissimo

#26Dicembre  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Villaricca 
Due feriti, di cui uno in gravi condizioni. È il bilancio dell’incidente avvenuto questa notte in via Enrico Fermi, al confine con Giugliano.Incidente tra Giugliano e Villaricca, due feriti di cui uno gravissimoIl sinistro è avvenuto all’altezza dell’Avenir ed ha visto protagoniste due auto che si sono scontrate in circostanze da chiarire. Il rumore dello schianto ha richiamato l’attenzione dei residenti. Sono stati allertati i soccorsi. I sanitari del 118, giunti sul posto, hanno estratto i feriti dalle lamiere e li hanno condotti in ospedale.Due le persone ricoverate, di cui uno in gravi condizioni. Le macchine – una Fiat 600...

Forzano porta e danno fuoco all’appartamento: paura nel napoletano

#26Dicembre  #Apertura  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Crispano 
Hanno forzato la porta di un’abitazione e appiccato un incendio. È accaduto a Crispano nel rione IACP dove si sono vissuti veri e propri attimi di terrore.Appiccano incendio in un appartamento a CrispanoAll’interno dell’appartamento non c’era nessuno. I residenti erano fuori per la vigilia di Natale. L’appartamento ha subito gravi danni. Fortunatamente non ci sono stati feriti.Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione per le indagini del caso. Non è ancora chiara la matrice dell’incendio. I militari dell’arma sono a lavoro per identificare gli ignoti che hanno appiccato l’incendio....

Napoli, tremano ancora i Campi Flegrei: scossa avvertita dalla popolazione

#24Dicembre  #Napolieprovincia  #Terremoti  #Napoli  #Pozzuoli 
Una lieve scossa di terremoto è stata avvertita anche oggi, venerdì 23 dicembre, a Pozzuoli, nei Campi Flegrei. I sensori dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato l’evento sismico, 1.7 profondità 2,9 chilometri, alle ore 17.22. L’epicentro del terremoto è stato localizzato tra il cratere di Cigliano e il monte Gauro.Terremoto a Napoli, scossa avvertita dalla popolazioneIl sisma, avvertito da alcuni residenti di Pozzuoli e della frazione di Arco Felice, segue una serie di terremoti di bassa energia verificatesi nel pomeriggio.Dall’ultimo bollettino settimanale di monitoraggio dei Campi Flegrei, pubblicato dall’Osservatorio Vesuviano, si apprende che: “Nella settimana dal 12 al 18 dicembre 2022 nell’area...

Afragola, i fratelli Moccia tornano al carcere duro

#22Dicembre  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Afragola  #camorra 
Angelo e Luigi Moccia tornano al carcere duro. A deciderlo è stato il ministro della giustizia Carlo Nordio su richiesta dei pm del pool anticamorra di Napoli. I due fratelli devono difendersi dall’accusa di aver messo in piedi e governato almeno fino al 2019 un sistema camorrista che da Napoli, o meglio da Afragola, il loro feudo, arriva sino a Roma, grazie a una fitta trama di ramificazioni societarie e alla complicità di diversi prestanome.Afragola, i fratelli Moccia tornano al carcere duroParticolarmente importanti per l’impianto accusatorio le dichiarazioni dei pentiti Michele Puzio e Salvatore Scafuto. La loro versione è stata...

Tragedia a Giugliano, neonata muore in ospedale: ipotesi soffocamento

#16Dicembre  #Apertura  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Giugliano 
Una neonata di appena una settimana è morta nella mattinata di oggi, giovedì 15 dicembre all’ospedale San Giuliano di Giugliano. La piccola nata da una giovane ragazza residente a Melito, sarebbe arrivata al pronto soccorso già priva di sensi.Tragedia a Giugliano, neonato muore in ospedale: ipotesi soffocamentoL’ipotesi del decesso è quella del soffocamento durante l’allattamento, ma al momento ci sono degli accertamenti in corso da parte delle forze dell’ordine. La donna, una volta che si è accorta che qualcosa non andava, l’ha trasportata in ospedale in una corsa disperata. I medici hanno tentato l’impossibile ma purtroppo non c’è stato nulla...

Giugliano, mercatino di Natale solidale all’Istituto Kindergarten

#12Dicembre  #Attualità  #Napolieprovincia 
Giugliano. Avrà luogo sabato 17 dicembre, dalle 16,00 fino alle 19,00, presso il giardino dell‘istituto Kindergarten di via Roma a Giugliano, un mercatino natalizio solidale. L’iniziativa nasce dalla volontà della dirigenza scolastica ed il ricavato sarà devoluto all’istituto “La famiglia al centro” presente e operativo sul nostro territorio.Per l’occasione natalizia, nel suggestivo giardino dello storico istituto scolastico, i bimbi avranno l’opportunità di poter incontrare Babbo Natale, poter consegnare le letterine e scattare con lui una foto.COMUNICATO STAMPA...

Napoli, finge malore per evitare il traffico: identificata la donna del video

#19Novembre  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Napoli 
Aveva finto un malore per evitare il traffico della Galleria Vittoria riprendono tutto con un telefonino e pubblicando il filmato su Tiktok.Napoli, finge malore per evitare il traffico: identificata la donna del videoUna furbata di cattivo gusto costata cara alla conducente dell’auto che è stata individuata e sanzionata. Lo ha reso noto “Nessuno Tocchi Ippocrate”. L’automobilista dovrà pagare un verbale di circa 140 euro, meno cinque punti sulla patente di guida per uso improprio di segnalatori acustici e guida senza cinture di sicurezza. Gli agenti della Polizia Municipale di Napoli, con l’ausilio della tecnologia, hanno identificato la donna che lo...

Tifosa del Napoli paga il conto in pizzeria a Spalletti: la reazione del Mister

#17Novembre  #Attualità  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Napoli 
Dopo la sosta del campionato, l’intera squadra del Napoli si gode un pò di meritato riposo per quanto fatto fino ad ora in campionato. Un percorso fin qui perfetto, che consente ai tifosi di vivere in estrema serenità questi due lunghi mesi di sosta.Spalletti e i tifosi: foto e autografi al VomeroNei giorni scorsi Mr Spalletti era in giro per il Vomero e si è fermato a mangiare nella pizzeria Gorizia. Non sono mancate foto e autografi con i tifosi al settimo cielo per quanto questa squadra sta regalando in Seria A.Quando il tecnico ha finito il pranzo e si...


Napoli, video hot sul web di Tiziana Cantone: assolto l’ex fidanzato

#08Novembre  #Apertura  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Napoli 
Nessun colpevole. L’ex fidanzato di Tiziana Cantone è stato assolto dal giudice di Napoli, Dario Gallo, dalle accuse di falsità privata, simulazione di reato, calunnia e accesso abusivo a sistema informatico. L’uomo e la Cantone furono indagati per aver falsamente accusato alcune persone di aver diffuso in rete i video hot. Gli accusati sono risultati […] L'articolo Napoli, video hot sul web di Tiziana Cantone: assolto l’ex fidanzato sembra essere il primo su Teleclubitalia notizie da Napoli e dall'Italia....

Napoli, arrestato il mago del “falso”. Nascondiglio segreto in casa

#07Novembre  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Napoli 
Gli agenti del Commissariato San Carlo Arena nel pomeriggio di ieri sono intervenuti in via Scassacocchi, a Napoli, per la segnalazione di una lite in famiglia. Napoli, minaccia fratello e poliziotti con una pistola I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un uomo il quale ha raccontato che, poco prima, era riuscito ad […] L'articolo Napoli, arrestato il mago del “falso”. Nascondiglio segreto in casa sembra essere il primo su Teleclubitalia notizie da Napoli e dall'Italia....

Villaricca, nuova voragine in strada: famiglie sgomberate

#05Novembre  #Apertura  #Cronaca  #Napolieprovincia  #Villaricca 
Un nuovo cedimento del manto stradale a Villaricca, nella zona di via Palermo, complici anche le forti piogge di ieri e questa mattina, hanno costretto, in queste ore, a vigili del fuoco e polizia locale di sgomberare altre famiglie . Villaricca, cede nuovo tratto di strada Quattro giorni fa una parte della strada era collassata […] L'articolo Villaricca, nuova voragine in strada: famiglie sgomberate sembra essere il primo su Teleclubitalia notizie da Napoli e dall'Italia....

Spinillo riaccende fari su Terra dei fuochi e convoca la consulta: “E’ tempo di agire”

#04Novembre  #Attualità  #Casertaeprovincia  #Napolieprovincia  #Aversa  #Giugliano  #Napoli 
Una lettera aperta indirizzata a sindaci e associazioni per riaccendere un faro sul problema terra dei fuochi. A scriverla è il vescovo di aversa Angelo Spinillo che per lunedì 7 novembre ha convocato presso il salone della Caritas di Aversa un incontro della consulta interistituzionale per fare il punto a un anno sulle attività messe […] L'articolo Spinillo riaccende fari su Terra dei fuochi e convoca la consulta: “E’ tempo di agire” sembra essere il primo su Teleclubitalia notizie da Napoli e dall'Italia....

Ritrovata in tempi record auto rubata a Kvara: è a Trentola Ducenta

#03Novembre  #Apertura  #Casertaeprovincia  #Cronaca  #Napolieprovincia  #agroaversano  #trentoladucenta 
È stata ritrovata questa sera, in meno di 24 ore dal furto, l’auto di Kvaratskheila. Come apprende in anteprima Teleclubitalia.it, la Mini Countryman appartenente al calciatore georgiano è stata identificata in un vialetto di Trentola Ducenta, vicino Aversa. Furto a Pozzuoli, ritrovata l’auto del giocatore del Napoli A ritrovarla gli agenti di Polizia. La vettura […] L'articolo Ritrovata in tempi record auto rubata a Kvara: è a Trentola Ducenta sembra essere il primo su Teleclubitalia notizie da Napoli e dall'Italia....


RSS - Mastodon