Parliamo di...

“Mamma aiutoo, c’è l’ho nelle mutandine”. Lutto sconvolge un paese: Sara muore a 21anni: un shock anafilattico la causa della morte.

#24Gennaio  #Cronaca 

Contenuto originale di Notizie Dal Mondo
UN LUTTO HA SCONVOLTO UN INTERO PAESE. LA RAGAZZA È DECEDUTA IN OSPEDALE DOPO 24 ORE DI STRAZIANTE AGONIA.
Sara, si trovava in macchina con una sua amica quando un’ape si è introdotta dal finistro anteriore colpendola dritta sulla parte inguinale del costume da bagno. Successivamente alla puntura, rivelatasi poi fatale, la 21enne ha manifestato gravi difficoltà respiratorie tanto che l’amica ha deciso di accompagnarlo presso la guardia medica locale.
Accertata la severità della circostanza, il medico di turno ha allertato il 118. Ma quando i rianimatori sono arrivati, la 21enne è andata in arresto cardiorespiratorio. I soccorritori hanno provato a rianimarla dapprima con un massaggio cardiaco poi, con intubazione e ventilazione assistita. Subito dopo, è stato trasferita in ospedale, dove è deceduta.


RSS - Mastodon