Parliamo di...

App per girare le foto

#24Gennaio  #Fotoritocco 

Contenuto originale di Salvatore Aranzulla
Hai scattato alcune foto con il tuo smartphone, ti sei reso conto del fatto che renderebbero meglio se specchiate o ruotate, ma non sai in che modo riuscirci? Semplice, anzi di più: ti basta usare delle applicazioni, come quelle che sto per consigliarti in questo tutorial, e il gioco è fatto.
Allora? Posso sapere che ci fai ancora lì impalato? Posizionati bello comodo, prenditi qualche minuto di tempo libero soltanto per te e comincia immediatamente a concentrarti sulla lettura di quanto riportato qui di seguito. Sono sicuro che, alla fine, potrai dirti ben contento e soddisfatto di essere finalmente riuscito nel tuo intento. Che ne dici, scommettiamo?
Indice
App per girare le foto a specchio
Provvedi ora ad avviare l’app selezionando la sua icona che è stata aggiunta alla home screen, dopodiché fai tap sul bottone (+) situato al centro, concedi a Snapseed i permessi per accedere alle tue foto e seleziona l’immagine presente nella galleria del dispositivo relativamente alla quale desideri intervenire.
Una volta aperta la foto, seleziona la voce Strumenti situata nella parte in basso dello schermo e scegli lo strumento Ruota dal menu che si apre. Nella nuova schermata visualizzata, premi sull’icona con i due triangoli e la linea tratteggiata che si trova in basso per specchiare l’immagine in senso orizzontale e fai tap sul tasto con la spunta per salvare i cambiamenti.
Per salvare l’immagine modificata, premi sulla voce Esporta posta in basso a destra e seleziona, dal menu che compare, la voce Salva se vuoi sovrascrivere l’immagine originale, la voce Esporta, per creare una copia della foto oppure la voce Esporta come per creare una copia dell’immagine in una cartella specifica.
Capovolgi immagine – Immagine speculare (Android)
Un’altra app per girare le foto che puoi valutare di utilizzare, se quello che stai impiegando è un dispositivo basato su Android, è Flip Image – Mirror Image. Si tratta di una risorsa gratuita che fa due sole cose ma le fa alla grande: specchiare le foto, sia in senso verticale che orizzontale, e ruotarle. Consente sia di intervenire su singole immagini che su più foto alla volta, ma in questo secondo caso la funzione va sbloccata mediante acquisti in-app (con prezzi a partire da 6,49 euro).
Per scaricare e installare Flip Image – Mirror Image, accedi alla relativa sezione del Play Store (oppure rivolgiti a store alternativi) e metti in pratica la consueta procedura, dopodiché avvia l’app.
Ora che visualizzi la schermata principale di Flip Image – Mirror Image, concedi all’app i permessi necessari per accedere a foto, contenuti multimediali e file sul dispositivo, dopodiché seleziona la voce Select one Image to Flip (Free) e scegli la foto relativamente alla quale ti interessa andare ad agire.
A questo punto, sfiora la dicitura Flip Hotizzontal che si trova in basso, per specchiare l’immagine in orizzontale, oppure quella Flip Vertical, per specchiare la foto in verticale.
Per salvare le modifiche fatte, premi sul pulsante con l’icona del floppy disk situato in alto a destra. Tieni presente che l’immagine modificata andrà a sovrascrivere quella originale.
Per scaricare e installare QuickFlip, accedi alla relativa sezione del Play Store e metti in pratica la consueta procedura, dopodiché avvia l’app.
Dopo aver compiuto i passaggi di cui sopra, effettua uno swipe verso destra oppure verso sinistra per specchiare l’immagine in orizzontale, oppure fallo verso l’alto o verso il basso, per specchiarla in verticale.
Se la cosa può interessarti, ti segnalo che facendo tap sul bottone circolare con i quadrati che trovi nella parte in basso della schermata e selezionando la voce QuickMirror, puoi accedere a una funzione che consente di creare una versione specchiata estesa della foto originale, sia in senso orizzontale che in verticale: per riuscirci, fai tap sulle frecce che trovi ai lati della foto e conferma le modifiche apportate premendo sulla voce Done che si trova in alto a destra.
App per ruotare le foto
Ora che visualizzi la schermata principale di Google Foto, concedi i permessi necessari per accedere alle immagini sul dispositivo e seleziona la foto sulla quale vuoi scrivere, dopodiché premi sull’icona Modifica che trovi nel menu in basso.
Adesso, seleziona la voce Ritaglia comparsa nel menu nella parte in basso del display, dunque premi sul tasto con il rombo e la freccia per ruotare la foto, tante volte sino al raggiungimento della posizione desiderata.
A modifiche concluse, fai tap sul tasto Salva e, mediante il menu che vedi comparire, decidi se salvare le modifiche apportate sull’immagine corrente scegliendo l’opzione Salva oppure se creare una copia editata selezionando l’opzione Salva come copia. Et voilà!
Altre app per ruotare le foto
Le app per girare le foto andandole a ruotare che ti ho già proposto non hanno attirato in modo particolare la tua attenzione e, dunque, ti piacerebbe capire se posso suggerirti altre soluzioni? Ma certo che sì! Le trovi nel seguente elenco. Mi auguro vivamente siano in grado do soddisfarti.


RSS - Mastodon