Parliamo di...

Lutto a Palazzo | Dopo la Regina Elisabetta se ne va un altro dei reali: tragedia a Buckingham Palace

#24Gennaio  #News 

Contenuto originale di Fortementein.com
La monarchia inglese ancora in lutto. Dopo la scomparsa della Regina Elisabetta le cose si complicano a Palazzo e i sudditi rimangono completamenti sgomenti. Ecco cosa è successo.
Per la monarchia inglese le cose si fanno sempre più difficili. A Buckingham Palace la situazione non è per nulla semplice soprattutto perché attualmente i membri della famiglia reale sono sotto l’occhio del ciclone mediatico a causa dell’autobiografia pubblicata da Harry, Spare.
Il libro, uscito questo dieci gennaio, ha rivelato informazioni inedite sulla famiglia reale raccontando di risse, insulti e dissidi tra Harry e gli Windsor. Nel Regno Unito, intanto, non arrivano dichiarazioni di replica ufficiali e la vita procede regolare nonostante i riflettori sempre puntati.
La scomparsa della Regina Elisabetta, l’otto settembre 2022 dopo settanta anni di regno, ha scombussolato completamente la monarchia ed ancora adesso si percepiscono gli strascichi di questo lutto. Si pensava, forse ingenuamente, che questa perdita avrebbe potuto riavvicinare Harry e Meghan alla Royal Family, ma così non è stato e le parti sono giunte ad un definitivo punto di non ritorno.
Intanto, però, proprio i reali sono stati costretti recentemente ad affrontare un’altra scomparsa di una persona a loro molto cara. A Palazzo sono tutti davvero sconvolti. Vediamo di chi si tratta.
La morte di un parente di Re Carlo
Un lutto ha colpito la monarchia inglese anche se non si tratta di una un membro diretto della Royal Family. Stiamo parlando di Re Costantino deceduto a causa di un ictus. È un nobile greco che dopo la fine della monarchia in Grecia e l’inizio della Repubblica ha perso tutti i suoi titoli. Tuttavia, Costantino non ha mai voluto cambiare il nome a testimonianza della sua fedeltà alla nobiltà greca.
Il Re ha fatto ritorno in madrepatria nel 2013 dopo che si era allontanato per molto tempo, dal 1974, a causa di alcuni problemi legali con lo Stato. L’uomo non solo era il cugino di Re Carlo ma era anche imparentato con la corona spagnola in quanto la madre di Felipe, sovrano di Spagna era proprio la sorella del Re ellenico.
Tutti lo ricordano come un uomo molto clemente e buono ma in molti hanno impresso nella memoria le sue passate imprese sportive. Re Costantino, infatti, ha vinto alla giovane età di 20 anni la medaglia d’oro in una competizione velistica alle Olimpiadi di Roma.
È considerato, non a caso, come uno dei più importanti sportivi dell’epoca grazie alle sue bellissime vittorie. Re Carlo, quindi, affronta ora un’altra perdita mentre cerca, però, di mostrarsi sempre forte per il bene del paese.


RSS - Mastodon