Parliamo di...

Botte alla compagna che finisce in ospedale: arrestato a Chieri dopo avere finto di essere la vittima

#23Gennaio  #Cronaca 

Contenuto originale di TorinoToday
Un 46enne romeno residente in via Guarniero a Chieri è stato arrestato dai carabinieri della compagnia cittadina per avere aggredito la compagna, sua connazionale di un anno più giovane, a metà gennaio 2023. L'uomo aveva chiamato il 112 fingendo di essere lui l'aggredito ma, una volta sul posto, i sanitari della Croce Rossa e i militari dell'Arma avevano constatato che a essere ferita era la donna, trasportata in ambulanza all'ospedale cittadino, da cui era stata medicata e dimessa con una prognosi di 25 giorni. Il giorno successivo all'episodio la vittima si era presentata in caserma per sporgere denuncia e a quel punto sono partite le procedure culminate con l'arresto del compagno violento.


RSS - Mastodon