Parliamo di...

National Grid per offrire sconti alle famiglie che risparmiano energia durante la stagione fredda

#23Gennaio  #HomeNews  #UK 

Contenuto originale di The Independent UK
Ricevi l'e-mail gratuita Morning Headlines per le notizie dai nostri giornalisti di tutto il mondo Iscriviti alla nostra e-mail gratuita Morning Headlines Inserisci un indirizzo email valido Inserisci un indirizzo email valido ISCRIVITI Vorrei ricevere un'email su offerte, eventi e aggiornamenti da The Indipendente. Leggi la nostra informativa sulla privacy Grazie per esserti iscritto al
La National Grid offrirà sconti sulle bollette per le famiglie che riducono il consumo di energia durante le ore di punta poiché la domanda aumenta durante la stagione fredda.
Il generatore della rete elettrica si sta preparando ad attivare il servizio di flessibilità della domanda per un'ora lunedì. Lo schema incoraggia le persone con contatori intelligenti a ridurre il consumo di elettricità durante le ore di punta.
I fornitori di energia pagheranno effettivamente le famiglie che si sono iscritte circa £ 3 per ogni unità risparmiata. Il programma sarà attivo dalle 17:00 alle 18:00 GMT di lunedì.
26 fornitori hanno aderito al programma, tra cui British Gas, EoN, Octopus Energy e EDF, e centinaia di migliaia di famiglie si sono iscritte per partecipare.
National Grid ESO sta inoltre preparando le centrali elettriche a carbone in previsione dell'aumento della domanda di energia mentre l'ondata di freddo continua.
Hanno affermato di aver "istruito che le unità elettriche alimentate a carbone siano disponibili per aumentare le forniture di elettricità in caso di necessità".
National Grid ESO ha aggiunto che i "margini di fornitura di elettricità" dovrebbero essere più stretti del normale lunedì sera.
Si pensa che la centrale elettrica di Drax nel North Yorkshire e quella di West Burton nel Nottinghamshire abbiano ricevuto istruzioni per iniziare il riscaldamento.
Tre centrali a carbone, che sono in stand-by, sono state dismesse quest'anno. Tuttavia, le loro vite sono state prolungate durante questo inverno nel tentativo di rafforzare la sicurezza energetica della Gran Bretagna durante la crisi causata dalla guerra in Ucraina.
C'è un avviso giallo in atto in Inghilterra per la nebbia gelida lunedì, che copre lo Yorkshire, il sud-est e le Midlands.
La visibilità potrebbe scendere fino a 50 metri e i meteorologi hanno avvertito di una maggiore possibilità di incidenti o feriti. Agli autisti è stato detto di aspettarsi tempi di viaggio probabilmente più lenti.
Alcuni ora temono che la Gran Bretagna potrebbe affrontare un periodo più lungo di freddo a febbraio se si forma un vortice polare.
Questo fenomeno meteorologico è stato in parte responsabile della Bestia dell'est che ha colpito la Gran Bretagna tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo del 2018. Ha anche contribuito al Big Freeze del dicembre 2010.
L'ESO di National Grid ha dichiarato di aver ordinato a tre centrali a carbone di essere messe in standby prima dei margini di approvvigionamento energetico "ristretti" lunedì (PA)
La Gran Bretagna potrebbe affrontare condizioni meteorologiche ancora più estreme a causa di un raro fenomeno noto come improvviso riscaldamento stratosferico, che devierebbe grandi quantità di aria polare fredda di basso livello sul Regno Unito.
Tuttavia, parlando con The Independent The Met Office ha suggerito che tali previsioni dovrebbero essere trattate con cautela.
“Per la prossima settimana nella metà settentrionale del Regno Unito stiamo effettivamente assistendo a temperature superiori al normale, e questo continuerà fino a giovedì circa.
“Nel sud siamo ancora piuttosto freddi, ma penso che nei prossimi giorni si svilupperà un po' più di nuvole. Le notti probabilmente non saranno così fredde come lo sono state", ha affermato Craig Snell, meteorologo operativo senior presso Met Office.
Riferendosi all'improvviso riscaldamento stratosferico, Snell ha dichiarato: "È troppo presto per dire, uno se avremo un riscaldamento stratosferico, due quanto forte sarebbe quel riscaldamento stratosferico e tre come questo influenzerà il Regno Unito. Sfortunatamente, non lo sapremo fino a febbraio”.


RSS - Mastodon