Parliamo di...

Lec: la finale a Montpellier

#21Gennaio  #Eventi  #Gareetornei  #Moba  #News 

Contenuto originale di EsportsMag
Riot Esports Emea ha comunicato dove si giocheranno le Finals del campionato regionale di League of Legends.
Il nuovo formato 2023 dell’Lec, il campionato di League of Legends della regione Emea, prevede tre diversi split, Winter, Spring e Summer, più le Lec Finals che decretano non solo il campione stagionale ma anche quali squadre si qualificano ai mondiali. Le sei migliori squadre tra le vincitrici degli split e dei punti circuito accumulati durante la stagione si sfidano nel torneo finale che si giocherà, come ha appena comunicato Riot Games, a Montpellier, in Francia.
League of Legends torna in Francia
A ospitare concretamente l’evento sarà la Sud de France Arena, situata nel comune di Perols a pochissima distanza dal centro di Montpellier, nel sud della Francia nella regione dell’Occitania. Oltre 10.000 posti a sedere, l’arena sarà il successore di Malmo, in Svezia, che ha ospitato lo scorso settembre le finali dell’Lec 2022. “Le Lec Finals sono il più grande evento per Riot Esports Emea in calendario nel 2023, oltre a celebrare l’intera stagione dando ai nostri appassionati e tifosi l’opportunità di celebrare e guardare insieme i migliori giocatori e squadre europei fare la storia”, ha dichiarato Alberto Guerrero, Head of Esports per la regione Emea.
Guerrero ha poi proseguito: “Sappiamo bene quanto sia ampia e affezionata la community francese e abbiamo pertanto deciso di riportare il nostro spettacolo in Francia dopo sei anni dall’ultima volta che la competizione europea ha toccato quella terra nel 2017. La città e la regione di Montpellier sono state davvero impressionanti lungo il processo di selezione: a convincerci sono state la loro passione e la loro forte volontà di puntare sul gaming e sul settore esports.”
Istituzioni in prima linea
“Siamo orgogliosi di ospitare le finali della stagione LEC 2023 nella regione Occitania e in particolare nella città metropolitana di Montpellier. Questo evento monumentale riunisce giovani da tutta l’area Emea e ospitare le finali dimostra il nostro impegno nei confronti dei giocatori dell’industria dei videogiochi. Questo evento contribuirà ad accrescere l’influenza del nostro ecosistema videoludico e della sua comunità, tra le più importanti in Francia e nella regione”, hanno dichiarato Carole Delga, Presidente della Regione Occitanie e Michael Delafosse, Sindaco di Montpellier e Presidente della città metropolitana di Montpellier in un comunicato congiunto.
Negli ultimi anni la Regione Occitania e la Metropoli di Montpellier hanno sviluppato uno dei migliori ecosistemi di gioco dell’area Emea, ospitando regolarmente eventi di esports per la loro comunità di appassionati. Inoltre la città francese è anche la sede di Fortiche Production, il team di produzione di “Arcane”, a dimostrazione “dell’amore della regione per League of Legends”, ha sottolineato Riot Games. “Con le sue splendide strade medievali, la bella architettura e la varietà di esperienze culinarie, nonché i suoi collegamenti aeroportuali internazionali, le stazioni ferroviarie ad alta velocità e la vicinanza a molte grandi città, Montpellier e la regione dell’Occitania offrono una posizione accessibile e una serie di attività per tutti i fan in viaggio.”


RSS - Mastodon