Parliamo di...

Come può qualcuno morire da solo e rimanere nascosto per anni?

#21Gennaio  #ie-main 

Contenuto originale di IrishExaminer.com
Mentre la famiglia di Tim O'Sullivan si prepara a seppellirlo dopo decenni passati a chiedersi dove fosse, la comunità di Mallow, Co Cork, sta lottando per capire come sia rimasto morto in mezzo a loro senza che nessuno lo trovasse per più di 20 anni. .
Nato da immigrati Kerry nel Regno Unito nel 1939, l'uomo solitario rimane un mistero per i suoi vicini di Beecher St a Mallow questo fine settimana, una settimana dopo che i suoi resti scheletrici sono stati trovati in un letto nella sua casa a schiera a un piano.
Molte persone nella zona si chiedono come la casa sia stata chiusa con assi diversi anni fa senza che siano stati effettuati controlli adeguati che avrebbero potuto portare al recupero dei suoi resti molto prima.
Un uomo, che non ha voluto essere nominato, ha detto: “Ci sono domande da fare a tutti.
"Questo è il problema quando abbiamo persone recluse o che vivono da sole.
La famiglia di Tim O'Sullivan credeva che fosse tornato nel Regno Unito, ma la scorsa settimana i suoi resti scheletrici sono stati trovati nella sua casa a Mallow, nella contea di Cork. Immagine: Dan Linehan
“Dovrebbe esserci un controllo del Garda o un controllo del benessere su qualcuno? Era iscritto a qualche medico generico di Mallow? Era coinvolto con i servizi di salute mentale?
“C'è una risposta sociale più ampia che dovrebbe essere considerata ora. Se stiamo costruendo siti abbandonati o abbattendo una casa, non dovremmo prima assicurarci che non ci sia nessuno? Dovremmo controllare per quanto tempo l'elettricità è spenta o è spenta?
Ci sono anche domande su chi ha imbarcato la proprietà.
In una dichiarazione, il consiglio della contea di Cork ha affermato di non essere a conoscenza di chi avesse chiuso la casa o quando. L'immobile è attualmente in corso di acquisizione da parte dell'amministrazione comunale tramite ordinanza di esproprio ma era di proprietà privata.
Si ipotizza anche se l'elettricità alla proprietà sia stata interrotta dopo la morte del signor O'Sullivan, che si ritiene sia avvenuta nel 2001, a giudicare dalle date di scadenza del cibo.
Ciò non ha potuto essere confermato da Electric Ireland, che ha affermato che non avrebbe commentato il caso.
Si è parlato di controlli del benessere del Garda sulla scia della scoperta dei resti del signor O'Sullivan, poiché le persone chiedono come tali incidenti potrebbero essere prevenuti in futuro.
Una lampada a candela e omaggi floreali fuori dalla casa del defunto Tim O'Sullivan in Beecher St a Mallow dopo che i suoi resti furono scoperti. Si pensa che possa essere morto nel 2001. Foto: Dan Linehan
Secondo An Garda Síochána, l'organizzazione “ha il dovere di agire positivamente” in situazioni in cui vengono segnalate loro preoccupazioni su qualcuno.
In una dichiarazione, l'organizzazione ha affermato: "Laddove An Garda Síochána riceve preoccupazioni per la sicurezza o il benessere di qualsiasi individuo, direttamente da una parte segnalante o tramite un'altra forza di polizia, An Garda Síochána valuterà le informazioni e intraprenderà indagini per determinare la sicurezza o altre informazioni sulla persona oggetto di preoccupazioni.
“Ogni caso è individuale e la natura delle indagini viene determinata caso per caso e può variare da semplici indagini preliminari fino all'avvio di un'indagine formale su una persona scomparsa.
"Se la persona interessata è un adulto, è necessario il consenso di tale persona prima che qualsiasi dettaglio relativo a tale persona, compreso il luogo in cui si trova, possa essere fornito alla parte segnalante".
Leggi di più Il dolore della famiglia per la morte dell'uomo il cui corpo è rimasto a casa Mallow per 20 anni
La famiglia di Tim O'Sullivan è fermamente convinta di aver compiuto sforzi per rintracciarlo e definisce la scoperta dei suoi resti nella proprietà di Mallow come il loro "scenario peggiore".
In una dichiarazione di giovedì, la famiglia ha affermato che l'Irlanda nei primi anni di questo secolo "non era simile all'Irlanda di oggi, dove le persone sono in costante contatto tramite app di messaggistica e telefoni cellulari".
Hanno detto che Tim aveva parlato di tornare di nuovo nel Regno Unito, ma che "nulla era scolpito nella pietra".
Il consigliere di Tipperary Mark Fitzgerald ha espresso il suo dolore nell'apprendere della morte di Tim O'Sullivan e ha descritto lo shock vissuto dalle persone a Cloneen l'anno scorso quando i resti di Nick e Hilary Smith sono stati scoperti nella loro casa. Immagine: Neil Michael
Quando la comunicazione è cessata, dicono di aver visitato la sua casa a Mallow diverse volte ma non hanno avuto modo di accedervi senza irruzione.
La famiglia ha portato preoccupazione alle “autorità che hanno affermato che la questione è stata esaminata a fondo, che non c'era nessuno che vivesse in casa e che da indagini fatte localmente, era certo che fosse tornato nel Regno Unito ed era lì che la famiglia avrebbe dovuto continuare cercare".
La famiglia del signor O'Sullivan ha fatto riferimento ai resoconti dei media secondo cui Tim ha lottato con la sua salute mentale. La loro dichiarazione diceva:
In realtà era più un caso di un uomo con il cuore spezzato che desiderava la privacy e il tempo per stare da solo per venire a patti con la sua separazione come era suo diritto.
Una portavoce dell'Health Service Executive ha dichiarato di non poter confermare se il signor O'Sullivan fosse sotto la cura dei servizi di salute mentale, sottolineando che tali informazioni erano riservate.
Ha affermato che i servizi di salute mentale offrono cure personalizzate e incentrate sul paziente agli utenti del servizio, mentre il supporto viene fornito anche a un gran numero di persone nella comunità, nonché a un numero minore in contesti residenziali.
Ha aggiunto: “Ci sono molte ragioni per cui qualcuno può rinunciare ai servizi di salute mentale della comunità o essere dimesso da un servizio.
"Questi motivi saranno individuali per ogni persona e in questo momento non è possibile per noi fornire ulteriori dettagli".
La famiglia e la comunità locale sperano in risposte quando il caso andrà all'inchiesta di un medico legale su come nessuno abbia scoperto i suoi resti in una casa in una strada trafficata a Mallow per più di 20 anni.
Il caso di Tim O'Sullivan non è insolito, anche se certamente lo è il periodo di tempo in cui è rimasto nascosto.
Nick e Hilary Smith
La scorsa estate, i corpi della coppia di anziani Nick e Hilary Smith sono stati scoperti in una casa a Cloneen a Tipperary.
Nel 2022, Nick e Hilary Smith sono stati trovati morti nella loro casa a Cloneen, Co Tipperary. Immagine: Neil Michael
Analogamente a Tim O'Sullivan, i vicini della coppia presumevano che fossero andati nel Regno Unito.
Tuttavia, i corpi di Nick e Hilary Smith sono stati trovati in casa dopo che un vicino si è insospettito. Si ritiene che siano morti nella proprietà, in diverse zone della casa, fino a 18 mesi.
Nessuna data è stata ancora assegnata per un'inchiesta sulla morte della coppia.
A livello locale, il caso non è mai lontano dalle menti delle persone a Cloneen, che ancora non riescono a capire come la coppia sia morta nella loro comunità senza che nessuno lo sapesse.
Tuttavia, la gente del posto dice che la coppia conduceva una vita molto riservata e aveva informato una donna per lettera che sarebbero andati via per un po'.
Il consigliere locale del Fine Gael Mark Fitzgerald ha detto che sentire della tragedia di Mallow è un promemoria del mistero che circonda la scoperta della coppia Smith. Egli ha detto:
È molto triste sentire degli eventi accaduti a Cork ed è ovviamente un momento molto difficile per la comunità e per la famiglia.
“Essendo coinvolto in una situazione simile l'anno scorso nella mia zona, stiamo ancora facendo i conti con essa e probabilmente ci vorrà molto tempo prima che le persone della zona lo facciano.
Si ritiene che Nick e Hilary Smith siano morti fino a 18 mesi prima che i loro resti fossero trovati nella loro casa a Cloneen, nella contea di Tipp. Immagine: Neil Michael.
“L'unica cosa che vorrei sottolineare è che siamo ancora agli inizi e le persone non conoscono l'intera storia.
"L'unica cosa che ho visto l'anno scorso qui, specialmente sui social media, è stata la gente che saltava alle conclusioni sulle persone nella comunità della mia zona, ma all'epoca non conoscevamo l'intera storia.
"Se tutto va bene, la storia completa verrà rivelata a tempo debito e potrebbe dipingere un quadro migliore di ciò che è accaduto".
Giorgio Harrington
Nell'ottobre 2019, il coroner della città di Cork Philip Comyn ha sollevato preoccupazioni dopo che due casi simili sono stati presentati alla sua corte entro una settimana relativi a persone anziane che erano state trovate morte nelle loro case, diversi mesi dopo la loro morte.
Nel 2019, il medico legale di Cork City ha espresso preoccupazione per una serie di casi di persone che muoiono da sole e i loro resti non sono stati scoperti, tra cui il defunto George Harrington di The Glen a Cork City.
Comyn stava parlando alla fine dell'inchiesta sulla morte del 79enne George Harrington, che viveva in un appartamento sopra il Glen Resource Centre nella città di Cork. Prima della sua morte, avvenuta nel novembre 2018, riscuoteva settimanalmente la pensione presso un ufficio postale e ritirava regolarmente anche i farmaci prescritti da una farmacia.
È stato trovato morto nel suo appartamento nel maggio 2019.
Al momento dell'inchiesta, il signor Comyn ha detto che il signor Harrington sembrava essere stato "avvolto in un mantello di anonimato, che trovo sconcertante".
Paddy O'Brien, un noto attivista per gli anziani a Cork, ha affermato che è necessario compiere sforzi per garantire che "suonino le campane" quando i pagamenti dell'assistenza sociale non vengono riscossi per diverse settimane.
Attualmente, viene inviata una lettera ai beneficiari di assistenza sociale se non hanno riscosso i pagamenti per più di 60 giorni.
Il signor O'Brien ha affermato che il governo deve adottare misure che consentano al Dipartimento della protezione sociale di notificare Gardaí in tali casi. Ha aggiunto:
Il tempo è essenziale: stiamo parlando di salvare vite umane.
Un portavoce del Dipartimento della protezione sociale ha affermato che in alcuni casi, come le pensioni, un pagamento presso l'ufficio postale può essere riscosso fino a 90 giorni dopo la data di emissione in quanto potrebbe non essere sempre possibile per una persona riscuotere immediatamente la pensione .
Ha detto: “Laddove i pagamenti postali scadono per mancato incasso dopo il periodo consentito, i pagamenti vengono restituiti al dipartimento. In tali casi, il dipartimento cercherà di contattare il cliente per chiarire perché ciò è accaduto e dove viene fornita una risposta, il pagamento riprenderà normalmente e gli arretrati saranno pagati.
'Non pensare, agisci e basta. Quel bussare alla porta potrebbe salvare una vita». Così dice l'avvocato per le persone anziane, Paddy O'Brien, su ciò che i vicini possono fare se qualcuno nella loro località non è stato visto in giro. Immagine: Larry Cummins
“Il dipartimento viene informato quando viene registrato un decesso presso l'ufficio dello stato civile, che sospende automaticamente i pagamenti al cliente deceduto. Le notifiche di morte vengono ricevute anche da altri canali, inclusi familiari, HSE e istituzioni estere.
Il signor O'Brien ritiene inoltre che il volto mutevole delle comunità nelle aree edificate stia lasciando le persone che vivono sole sempre più isolate.
Ha detto che ci sono 44.000 persone di età superiore ai 65 anni che attualmente vivono da sole nella città e nella contea di Cork e "molti di loro sono costretti a casa". Ha esortato le persone a non aver paura di andare a casa di una persona anziana che da tempo non si vede nella loro comunità.
Ha aggiunto: “Non pensare, agisci e basta. Quel bussare alla porta potrebbe salvare una vita”.


RSS - Mastodon