Parliamo di...

Twitter tradurrà e consiglierà "tweet fantastici" da persone di altri paesi

#21Gennaio  #Twitter  #Amazingtweets  #elonmusk  #Microbloggingsite 

Contenuto originale di MSPoweruser
Twitter ha recentemente lanciato nuovi piani di abbonamento Blue per Android e il Web in sei diversi paesi. E un paio di giorni dopo aver annunciato i piani, la società guidata da Elon Musk ha annunciato un cambiamento significativo in arrivo su Twitter nei prossimi mesi.
Elon Musk si è recentemente rivolto a Twitter per annunciare che la sua società di social media "tradurrà e consiglierà tweet fantastici" provenienti da persone di paesi e culture diverse. Nello stesso thread, Musk ha anche affermato che Twitter avrebbe tradotto i tweet prima di consigliarli agli utenti. In termini semplici, se Twitter pensa che un tweet scritto in giapponese sia "interessante" o "sorprendente", lo tradurrà automaticamente e poi lo consiglierà agli utenti.
Nei prossimi mesi, Twitter tradurrà e consiglierà incredibili tweet di persone di altri paesi e culture — Elon Musk (@elonmusk) 21 gennaio 2023
Secondo Musk, il nuovo modo di Twitter di consigliare i tweet entrerà in vigore nei prossimi mesi. Oltre al nuovo modo di consigliare i tweet, Twitter sta anche lavorando su tweet di lunga durata, una funzione di chat video e molti altri, e dovrebbero arrivare anche nei "prossimi mesi".
Twitter ha recentemente lanciato un pulsante Segnalibri dedicato per gli utenti iOS, consentendo loro di salvare i tweet nell'elenco dei segnalibri direttamente dai dettagli del Tweet. Quando il tuo tweet viene aggiunto ai segnalibri, verrà trattato come "mi piace parziale". Nelle prossime versioni, Twitter apporterà ulteriori miglioramenti consentendo agli utenti di vedere quante volte i loro tweet sono stati aggiunti ai segnalibri. In breve, Twitter riceverà una miriade di nuove funzionalità e miglioramenti nei prossimi mesi.
Sei un utente Twitter? Se sì, quali funzionalità imminenti ti entusiasmano di più? Facci sapere nella sezione commenti.


RSS - Mastodon