Parliamo di...

Buffy, Sarah Michelle Gellar su Joss Whedon: «Non racconterò mai tutta la mia storia. Tutti perdono»

#21Gennaio  #News  #josswhedonbuffy  #One  #SarahMichelleGellar 

Contenuto originale di Hall of Series
Sono passati circa due anni dalla prima accusa di Charisma Carpenter (Cordelia in Buffy l’Ammazzavampiri) nei confronti di Joss Whedon. L’attrice ha infatti pubblicato sui social una confessione dal titolo “My Truth”, in cui ha attaccato il cineasta di averle fatto pesare la sua gravidanza e di averla accusata di aver sabotato la produzione di Angel, lo spin-off di Buffy l’Ammazzavampiri. Tanti sono stati i suoi ex colleghi a darle ragione, tra cui Amber Benson (Tara), Michelle Trachtenberg (Dawn), Eliza Dushku (Faith) e James Marsters (Spike). Anche Sarah Michelle Gellar, protagonista di Buffy l’Ammazzavampiri, dopo un po’ ha pubblicato un post per appoggiare pubblicamente la sua ex collega. Su Instagram, infatti, ha pubblicato: “Sono fiera che il mio nome sia associato a Buffy Summers, ma non voglio essere associata per sempre al nome di Joss Whedon. Attualmente sono più concentrata sulla crescita della mia famiglia e sulla sopravvivenza a una pandemia, quindi non rilascerò ulteriori dichiarazioni in questo momento. Ma io sto dalla parte di tutti i sopravvissuti agli abusi e sono orgogliosa di loro per aver parlato”
Adesso, Sarah Michelle Gellar ha parlato ancora una volta di Joss Whedon e di ciò che è accaduto sul set di Buffy l’Ammazzavampiri
Durante una recente intervista a The Hollywood Reporter, Sarah Michelle Gellar è tornata a parlare di quanto accaduto sul set della serie, dichiarando: “Sono arrivata a un buon punto in cui è più facile parlarne [della serie]. Non racconterò mai tutta la mia storia [con Whedon] perché non ne ricavo nulla. Ho detto tutto quello che ho detto così da non far vincere nessuno. Tutti perdono. Non sono l’unica persona ad affrontare tutto questo e spero che l’eredità non sia cambiata per via di ciò. Spero che la serie restituisca il successo alle persone che hanno svolto tutto il lavoro. Sarò sempre orgogliosa di Buffy, sarò sempre orgogliosa di quello che hanno fatto i miei compagni di cast e di quello che ho fatto io. Era una situazione lavorativa ideale? Assolutamente no. Ma va bene amare Buffy per quello che abbiamo creato perché penso che sia piuttosto spettacolare”
Sarah Michelle Gellar sarà sempre fiera di aver interpretato Buffy Summers, ed è questo che vuole che la gente ricordi per sempre
L’attrice ha quindi affermato di non voler parlare più di tanto di ciò che è accaduto, perché non ne trae alcun beneficio. Tuttavia, è sempre fiera di aver prestato il volto a Buffy Summers, una delle eroine più amate nell’Universo delle serie televisive.
Buffy l’Ammazzavampiri – Perché è un must


RSS - Mastodon