Parliamo di...

Willy Monteiro avrebbe compiuto 24 anni, la famiglia: «Pensiero fisso a te»

#21Gennaio  #Attualità 

Contenuto originale di Tag43.it
Willy Monteiro avrebbe compiuto 24 anni il 20 gennaio. La famiglia ha voluto ricordarlo sui social tramite un messaggio di auguri per il suo compleanno: «Oggi era e sarà sempre la tua giornata, nostro angelo tra gli Angeli. Buon compleanno Willy».
Il ricordo della famiglia di Willy Monteiro
Il 20 gennaio sarebbe dovuto essere il compleanno di Willy Monteiro Duarte, che avrebbe compiuto 24 anni, e la famiglia su Facebook lo ha ricordato soprannominandolo «Angelo tra gli Angeli». Quando è stato assassinato aveva 21 anni. Un’aggressione di cinquanta secondi di calci e pugni, con una violenza estrema e disumana, gli hanno spappolato il cuore e altri organi interni. Il povero Willy era un ragazzo semplice, con uno sguardo dolce. Lavorava ai fornelli per il suo ruolo da cuoco, con la passione per il rap di Noyz Narcos e le uscite con gli amici. Tutto terminato perché la notte tra il 5 e il 6 settembre del 2020 ha fatto un brutto incontro.
Quello con i fratelli Marco e Gabriele Bianchi che, per la sua morte, sono stati condannati all’ergastolo. Nonostante la perdita, Willy resta nella memoria della madre Lucia, del padre Armando e della sorella Milena che, nel giorno in cui compiva gli anni, lo ricordano così sui social network: «Il pensiero va fisso e costante sempre a te ogni singolo giorno ed in ogni istante. Oggi era e sarà sempre la tua giornata, nostro angelo tra gli Angeli. Buon compleanno Willy».
Il commento di Giorgia Meloni
Tantissimi i messaggi di ricordo della giovane vittima. Nei messaggi compare anche la presidente del Consiglio Giorgia Meloni che gli ha dedicato un post su Facebook: «Un pensiero a tutti i cari di Willy e in particolare a Lucia, mamma forte e tenace, che da anni lotta per ricevere giustizia per suo figlio».
Il post continua ricordando il giovane: «Non vogliamo dimenticare il sorriso, l’altruismo e il coraggio di un ragazzo dal cuore d’oro: il suo ricordo e il suo esempio rimarranno sempre con tutti noi».


RSS - Mastodon