Parliamo di...

Don Bruno a The Voice Senior, il prete e la reazione dei giudici

#20Gennaio  #Tv  #thevoicesenior 

Contenuto originale di Biccy.it
Diventato popolare sui social per le sue esibizioni sulle note delle canzoni dei Ricchi e Poveri, ieri Don Bruno è sbarcato a The Voice Senior. Il prete ha spiegato di essere un grande fan del gruppo di Sarà Perché Ti Amo.
“Che gioia essere qui con te sono felice. Sì molti mi hanno conosciuto per i miei video in cui canto Mamma Maria dei Ricchi e Poveri, ma è che faccio tutto con spontaneità. Trascino sempre tutti e mi accorgo che cantando e celebrando gioiosamente comunico entusiasmo e coinvolgimento. Questa è la cosa più bella e importante che possa accadere. Stasera canto Nessuno Mi Può Giudicare, ma lui sì! Voglio portare la mia energia, Antonella tante grazie. Ho portato con me l’autografo del 1977 che a Rovigo i Ricchi e Poveri hanno fatto un concerto e io ho assistito. Sì mi fecero questo autografo che tengo carissimo. Lo tengo sempre con me tra Santa Agnese e Madre Teresa di Calcutta”.
Don Bruno, l’esibizione a The Voice Senior.
Don Bruno ha cantato Nessuno Mi Può Giudicare di Caterina Caselli, ma non è andata a finire benissimo. Nessuno dei giudici si è girato per il sacerdote. Clementino dopo l’esibizione ha cercato di fare dell’ironia: “Abbiamo avuto Suor Cristina che ha vinto qui e adesso non è più suora! Lei qui da noi ha perso, ma continuerà a fare sempre il prete!”
Don Bruno però l’ha presa benissimo e prima di uscire sulle note di Mamma Maria ha ringraziato tutti: “Certo che continuerò a fare il prete! Grazie a tutti, per me è stata una grande gioia essere qui con voi. Io mantengo i miei voti. Vi metterò nelle mie preghiere e nel mio cuore vi manterrò sempre. Perché vi voglio bene e a tutti. Il mio messaggio è questo: amore, speranza e tanta gioia!”


RSS - Mastodon