Parliamo di...

Harry, le rivelazioni scomode di una modella: "Era come un animale"

#19Gennaio  #Vip 

Contenuto originale di Gossip - Notizie su vip e star italiane e straniere
Dopo le dichiarazioni compromettenti sulla famiglia reale fatte nel libro "Spare", ne arrivano altre altrettanto imbarazzanti, ma sul suo conto. Non che il principe Harry si sia risparmiato a raccontarsi nella sua autobiografia - facendo rivelazioni sull'uso di cocaina e sui talebani uccisi in Afghanistan quando era arruolato in esercito - ma i racconti fatti dalla modella inglese Nicola McLean ci vanno giù pesante.
La top model, ospite del programma "I'm a Celebrity... Get Me Out of Here!", ha ricordato una serata ad alto tasso alcolico trascorsa con Harry qualche anno fa. Era il 2015 - perciò quando il secondogenito di Re Carlo era ancora single - ed entrambi erano alla festa di compleanno di James Haskell, star del rugby. Un party dove si è alzato abbastanza il gomito, come ha raccontato Nicole: "Quella sera mi sono ubriacata molto e sono caduta in un cespuglio - riporta il sito Express Co Uk - Stavo cercando di tirarmi su, poi Harry ha allungato una mano e mi ha afferrato". Il Duca di Sussex non era molto più sobrio di lei, che lo ha definito "un animale" quando si trattava di partecipare a feste simili. "Era come un animale" ha detto, aggiungendo: "Non è stato il mio momento migliore, ma chi non vorrebbe ubriacarsi con il principe Harry?".
Le rivelazioni del principe Harry
Dopo la docuserie su Netflix, girata insieme a sua moglie Meghan Markle, il principe Harry ha fatto altre rivelazioni sulla famiglia reale inglese nel suo libro "Spare", che ha venduto un milione e mezzo di copie in soli due giorni e svetta nelle classifiche di mezzo mondo. In questa autobiografia il fratello minore dell'erede al trono William svela più di qualche segreto. Dal rapporto con la cocaina, che ammette di aver usato a 17 anni, agli anni in Afghanistan, dove ha ucciso 25 talebani, fino alla perdita della verginità con una donna più anziana: "Lo abbiamo fatto velocemente, poi mi ha sculacciato e mi ha mandato via. Uno dei miei tanti errori è stato lasciare che accadesse in un campo - ha raccontato il principe - dietro a un pub affollato. Senza dubbio qualcuno ci vide".


RSS - Mastodon