Parliamo di...

Dimissioni di Sophie Brochu | Legault dice di essere stato trattato ingiustamente

#18Gennaio 

Contenuto originale di LaPresse.ca - Actualités
Spiacenti, il tuo browser non supporta i video
(Quebec) Il primo ministro François Legault si considera trattato ingiustamente nella controversia seguita all'addio del presidente di Hydro-Québec, Sophie Brochu.
Patrice Bergeron La stampa canadese
In una mischia mercoledì in parlamento, ha detto di aver sentito e letto ogni tipo di commento in seguito alle dimissioni premature della signora Brochu e lo considera "ingiusto", nelle sue parole.
Ha ripetuto molte volte che non ci sono due clan in Quebec, quelli che lavorano per le aziende e quelli che lavorano per i Quebec.
Il Primo Ministro ha assicurato che lui e il suo team stanno lavorando a beneficio dei Quebec.
Ha spiegato a lungo che non avrebbe venduto elettricità con uno sconto alle imprese per attirarle in Quebec, ma che avrebbe assicurato che i benefici sarebbero stati maggiori dei vantaggi tariffari concessi.


RSS - Mastodon