Parliamo di...

Apple annuncia nuovi modelli di MacBook Pro con processori M2 Pro e M2 Max

#17Gennaio  #Apple  #Mac  #apple  #laptop 

Contenuto originale di MSPoweruser
Apple ha annunciato nuovi modelli di MacBook Pro da 14 e 16 pollici con processori M2 Pro e M2 Max insieme a nuovi modelli di Mac mini tramite un comunicato stampa. I nuovi modelli di MacBook Pro sono dotati di processori più potenti e, secondo l'azienda, offrono "maggiori prestazioni, connettività avanzata e la durata della batteria più lunga mai vista su un Mac".
"MacBook Pro con silicio Apple è stato un punto di svolta, consentendo ai professionisti di spingere i limiti dei loro flussi di lavoro mentre sono in movimento e fare cose che non avrebbero mai pensato possibili su un laptop", ha affermato Greg Joswiak, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple. “Oggi il MacBook Pro migliora ulteriormente. Con prestazioni più veloci, connettività migliorata e la durata della batteria più lunga mai vista su un Mac, insieme al miglior display mai visto su un laptop, semplicemente non c'è nient'altro di simile."
Apple afferma che il MacBook Pro può durare fino a 22 ore con una singola carica. Entrambi i modelli supportano WiFi 6E e HDMI avanzato, che supporta i display 8K, diventando il primo Mac in assoluto a farlo. I nuovi modelli di MacBook Pro sono dotati di display Liquid Retina XDR, fotocamera FaceTime HD 1080p, sistema audio a sei altoparlanti e microfoni di qualità professionale.
MacBook Pro con M2 Pro racchiude una CPU a 10 o 12 core con un massimo di otto core ad alte prestazioni e quattro core ad alta efficienza. D'altra parte, MacBook Pro con M2 Max ha una CPU a 12 core di nuova generazione, composta da un massimo di otto core ad alte prestazioni e quattro core ad alta efficienza.
Prezzi e disponibilità del nuovo MacBook Pro
Il nuovo MacBook Pro da 14 pollici con M2 Pro parte da $ 1.999 e $ 1.849 per l'istruzione, mentre il MacBook Pro da 16 pollici con M2 Pro parte da $ 2.499 e $ 2.299 per l'istruzione. Puoi ordinare i nuovi modelli di MacBook Pro da oggi, con disponibilità a partire da martedì 24 gennaio.


RSS - Mastodon