Parliamo di...

Le Iene su Italia 1: i servizi della puntata di stasera

#17Gennaio  #TV  #Italia1  #leiene 

Contenuto originale di Dituttounpop.it
Le Iene le anticipazioni
17 gennaio
Nella puntata de Le Iene di martedì 17 gennaio ci sarà un’intervista esclusiva al cardinale Angelo Becciu al centro del processo in Vaticano per lo scandalo dell’acquisto del palazzo di Londra che, secondo l’accusa, sarebbe stato un investimento non redditizio effettuato utilizzando i soldi dell’obolo di San Pietro
10 gennaio 2023
Nella prima puntata del 2023 de Le Iene ospite in studio Guè. Tra i servizi in onda Filippo Roma torna a parlare del maxibonus da 5.500 euro per tablet, smartphone e pc destinato ai deputati. Giulio Golia ha intervistato Gennaro Panzuto, 46 anni, detto “Terremoto”, ex reggente del clan Piccirillo nella zona della Torretta, a Chiaia, e killer di fiducia del potente clan Licciardi dell’Alleanza di Secondigliano, una delle associazioni camorristiche più feroci degli ultimi anni. Oggi l’uomo è collaboratore di giustizia e racconta di aver tentato il suicidio più volte e di vivere schiacciato dalla pressione di un passato che non riesce a perdonarsi. Oggi, tornato a vivere a Napoli, parla della sua storia e prende posizioni contro la camorra, spronando i commercianti della città a non subire estorsioni e intimidazioni.
Antonino Monteleone farà un aggiornamento sull’omicidio di Yara Gambirasio alla luce delle ultime novità emerse in questi giorni, infatti il gip di Venezia ha chiesto di indagare la Pm Letizia Ruggeri per ipotesi di depistaggio in merito alla presunta non corretta conservazione dei 54 campioni di Dna ritrovati sul corpo della ragazzina. Luigi Pelazza è alle prese con un presunto truffatore romano che due donne accusano di aver sottratto loro grandi somme di denaro per un fasto investimento.
Reportage in India per parlare dei danni ambientali e umani della moda e in particolare dei vestiti a basso costo. Stefano Corti si confronta con il prof. Giorgio Calabrese, presidente del comitato sicurezza alimentare del Ministero della Salute, sul plant-based food, cibo a base vegetale che replica aspetto e gusto di alcuni alimenti di origine animale. Infine mette alla prova lo chef Alessandro Borghese, chiedendogli di riconoscere, dopo averli assaggiati, i cibi vegetali.
13 dicembre
Nell’ultima puntata di stagione ospite in studio la cantante Bianca Atzei. Nella puntata della scorsa settimana, la ginnasta Carlotta Ferlito, durante il monologo in studio e nel servizio di Roberta Rei, ha parlato delle umiliazioni e delle vessazioni che avrebbe subìto durante gli anni di preparazione alle gare e della denuncia fatta che avrebbe posto fine alla sua carriera. Nel servizio in onda domani si torna sul tema dei presunti abusi nella ginnastica con una nuova testimonianza. L’inviata, inoltre intervista il presidente della Federginnastica Gherardo Tecchi.
Nina Palmieri approfondisce il caso di Gaia Randazzo, la giovane ragazza che nella notte tra il 10 e l’11 novembre è scomparsa su un traghetto che da Genova avrebbe dovuto portarla a Palermo. Giulia Golia è nei laboratori della Polizia Scientifica della direzione centrale anticrimine per capire, insieme agli investigatori che hanno contribuito a risolverli, come si analizzano i casi di omicidio.
6 dicembre
Nella puntata di martedì 6 dicembre Le Iene ospitano Annalisa che farà un’esibizione live. Torna un classico del programma come l’intervista doppia anche se in versione “tripla” con protagonista la Gialappa’s Band che ha pubblicato il libro Mai dire Noi uscito proprio in questi giorni.
Filippo Roma è andato fuori dal Parlamento per parlare del maxi bonus da 5500 euro per i deputati per l’acquisto di tablet, pc e smartphone. Tra i leader politici Giuseppe Conte del Movimento 5 Stelle ha lanciato la proposta di trovare una scuola cui devolvere questo bonus “Diamo un gesto simbolico per le scuole che sono senza dotazioni e che il governo sta chiudendo. Metto il mio bonus a disposizione per loro.”
Nina Palmeri ha incontrato una donna che racconta le difficoltà di vivere in 20mq con un figlio affetto da autismo di appena nove anni, per colpa di una persona che starebbe occupando la casa destinata a loro due.
La puntata in streaming e i video dei servizi
Le Iene sono visibili in diretta streaming anche su Mediaset Infinity, nella sezione delle dirette a partire dalle 21:20 circa. Dopo la messa in onda la puntata sarà visibile gratuitamente in streaming sempre su Mediaset Infinity, per una visione slegata agli orari televisivi, basta visitare la pagina del programma. Il programma può essere seguito in diretta streaming dall’estero, dal sito ufficiale.


RSS - Mastodon