Parliamo di...

Briefing in diretta sull'Ucraina: il consigliere di Zelensky si dimette; gli aiuti militari all'ordine del giorno quando gli alleati occidentali si incontrano

#17Gennaio  #zelensky  #suggestion 

Contenuto originale di World
Un consigliere del presidente Volodymyr Zelensky si è dimesso dopo aver suggerito che i sistemi di difesa aerea ucraini potrebbero essere stati responsabili del danno mortale a Dnipro a un condominio, che è stato devastato sabato dalla pioggia di missili russi sull'Ucraina. Il consigliere, Oleksiy Arestovych, in seguito ha preso le distanze dal suggerimento, ma è stato utilizzato dal Cremlino per mettere in dubbio chi fosse la colpa. Arestovych si è scusato alla televisione ucraina e ha dichiarato in una lettera che annunciava le sue dimissioni di aver commesso un "errore fondamentale".


RSS - Mastodon