Parliamo di...

Ad Amici 22 è tutti contro Wax per il Capodannogate

#17Gennaio  #Amici  #Amici22  #Capodannogate  #wax 

Contenuto originale di Il Vicolo delle News
Wax ha smesso di regnare da “despota”
Ad Amici 22 è tutti contro Wax per il Capodannogate
Il Capodannogate di Amici 22 continua a destare curiosità tra i telespettatori del programma.
E’ oramai sempre più accreditata l’ipotesi del cocktail che Wax (il capobanda), e gli altri sei compagni, hanno fatto con la noce moscata, che a quanto pare, crea allucinazioni.
I ragazzi si sono sentiti male e alla fine qualcuno ha fatto la “spia” alla produzione, così sono stati individuati i responsabili e poi sono stati puniti.
Tutto questo trambusto è costata l’eliminazione a Tommy Dalì e Valeria detta Guera.
Oggi nel daytime abbiamo visto tornare in casetta i ragazzi puniti, ma l’aria per loro non era delle migliori.
A quanto pare i “buoni” non stavano vivendo in un clima di serenità a causa di una certa voglia di voler comandare tutti di Tommy e Wax.
Loro poi si sono trascinati dietro Samu, Ndg, Maddalena e Valeria. Oggi il gruppo ha voluto mettere in chiaro alcune situazioni.
Gli altri sono stati bene in casetta senza di loro in questi giorni, tutti si sono sentiti in diritto di parlare, dire la loro senza essere giudicati o comandati. Per tale motivo vogliono mantenere questo clima di pace e chiedono ai reintegrati di adattarsi al loro nuovo modo di vivere.
Wax si sente preso in causa, decide per tale motivo di starsene da solo e non stare più nel gruppo, ma viene spronato a non isolarsi. I ragazzi vogliono solo non essere più prevaricati, ma non vogliono far branco contro nessuno.
I “puniti” si dicono disposti a far cambiare le cose in meglio…vedremo nei prossimi giorni come si evolverà la situazione.
Pensavate che potesse esserci questo disagio tra i ragazzi? Che ci fosse questa grande mancanza di armonia?
Se non l'hai già fatto, inizia a seguirci su Facebook e Instagram Seguici su Instagram


RSS - Mastodon