Parliamo di...

Cibi che saziano maggiormente e frenano la fame: ecco quali sono

#16Gennaio  #SaluteAlimentazione 

Contenuto originale di Direttanews.it
Ci sono dei cibi in grado di saziarci, soprattutto quando si è a dieta e non permettono di concedere spazio a voglie incontrollate di mangiare dopo i pasti. Vediamo di quali alimenti si tratta.
Soprattutto per chi è a dieta, sapere che ci sono dei cibi in grado di dare una bella frenata alla voglia di mangiare in modo incontrollato è un’ottima notizia. Questi alimenti che vi andremo a nominare sono in grado di riempire lo stomaco e calmare il desiderio di mangiare altre cose.
Alimenti in grado di saziare
Gli alimenti che vi elencheremo sono principalmente prodotti naturali che oltretutto sono importanti al fine di perdere peso. I cibi che saziano maggiormente sono suddivisi in fibre e proteine che garantiscono un senso di sazietà rapido e che dura anche per diverso tempo.
Nello specifico, tra i cibi che sono più in grado di saziare ci sono le verdure, in quanto sono poco ricche di acqua e calorie, ma hanno molte fibre e micronutrienti che sono di un certo rilievo.
Un altro alimento ricco di fibre e di meno calorie sono le patate, che pur essendo carboidrati hanno questi importanti aspetti, e saziano. Allo stesso modo i legumi, che hanno tantissime proteine e anche molte fibre e micronutrienti. Molto ricche di proteine sono anche le uova, così come i fiocchi di avena che peraltro contengono anche minerali, vitamine e ogni genere di fibre.
E ancora, un altro alimento in grado di saziare sono i semi di chia, che hanno grassi vegetali, proteine e fibre. Altro cibo è la quinoa, che contiene parecchie proteine e fibre e anche abbastanza povera di grassi. Unica cosa è che contiene parecchi carboidrati.
E poi i pistacchi, che sono uno spuntino che può allontanare la fame, contengono proteine e sali minerali. I broccoli sono inoltre molto pieni di calcio, ferro, fosforo, potassio, vitamina C, b1 e b2. Infine c’è l’avocado, che è ricco di vitamine, minerali, fibre e contiene anche sostanze antiossidanti.
Azione dei suddetti alimenti
Gli alimenti di cui vi abbiamo parlato sono hanno tutti un certo volume ma hanno poche calorie, per cui per essere sazi bisognerà mangiarli in modo abbondante. Il momento più duro, come ben si sa, per chi è a dieta, è quando si terminano i pasti, perché il nostro cervello vuole qualcosa di buono da sgranocchiare.
Dunque bisogna placare la fame. Questi alimenti aiutano a raggiungere il deficit calorico evitando attacchi di fame.


RSS - Mastodon