Parliamo di...

San Siro, parla Salvini: “Sgarbi non ha titoli per parlare. Follia rifiutare un miliardo di euro”

#16Gennaio  #Calcio  #MatteoSalvini 

Contenuto originale di SportFace
Continuano le discussioni in merito all’abbattimento di San Siro tra il Ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini e il Sottosegretario alla Cultura, Vittorio Sgarbi. Stavolta a prendere parole è il vice-premier e leader della Lega: “Sgarbi non ha nessun titolo per dire sì o no a un’opera. Dire di no a un miliardo di euro per riqualificare un quartiere è una follia indegna di un Paese sviluppato. Chi ha uno stadio di proprietà come la Juventus ha più fatturato: a Madrid hanno fatto un’enorme operazione in pieno centro in mezzo ai palazzi”. Salvini ha poi concluso: “San Siro così com’è è un onere insostenibile per Comune e cittadini. Incontrerò con il ministro della Cultura tutte le sovrintendenze d’Italia, che dovrebbero lasciar lavorare la gente”.


RSS - Mastodon