Parliamo di...

Amazon "taglia i rapporti con Jeremy Clarkson dopo la riga della colonna di Meghan Markle"

#16Gennaio  #HomeNews  #UK 

Contenuto originale di The Independent UK
Ricevi l'e-mail gratuita Morning Headlines per le notizie dai nostri giornalisti di tutto il mondo Iscriviti alla nostra e-mail gratuita Morning Headlines Inserisci un indirizzo email valido Inserisci un indirizzo email valido ISCRIVITI Vorrei ricevere un'email su offerte, eventi e aggiornamenti da The Indipendente. Leggi la nostra informativa sulla privacy Grazie per esserti iscritto al
Secondo quanto riferito, Amazon ha tagliato i rapporti con Jeremy Clarkson, settimane dopo aver fatto commenti denigratori su Meghan Markle.
Fonti hanno riferito a Variety che Prime Video non funzionerà più con il presentatore britannico oltre agli episodi di The Grand Tour e Clarkson's Farm che sono già stati commissionati.
The Independent ha contattato i rappresentanti di Clarkson e Prime Video per un commento.
A dicembre, l'ex conduttore di Top Gear ha pubblicato una colonna controversa su The Sun, scrivendo che disprezzava Meghan "a livello cellulare". Ha aggiunto di aver sognato il giorno in cui la duchessa sarebbe stata costretta a sfilare nuda per la Gran Bretagna mentre una folla le lanciava "escrementi".
Poco prima che emergessero notizie sulla scissione di Amazon, il signor Clarkson si è scusato pubblicamente sul suo account Instagram dicendo di essersi sentito male quando si è reso conto di aver "completamente incasinato" nello scrivere la colonna che è diventata la più lamentata dell'IPSO. articolo di sempre.
Il signor Clarkson ha detto di aver inviato un'e-mail al Duca e alla Duchessa il giorno di Natale, ammettendo che il suo linguaggio era "vergognoso" e che era "profondamente dispiaciuto".
Dopo che la colonna è stata pubblicata a dicembre, diversi parlamentari hanno chiesto che Clarkson fosse bandito dalla TV per i suoi commenti "grotteschi".
Nella dichiarazione di lunedì, il presentatore ha affermato che Amazon e ITV, che trasmette Who Wants To Be A Millionaire presentato da Clarkson, erano "incandescenti".
Ha detto: “The Sun si è subito scusato e ho cercato di spiegarmi. Tuttavia, ci sono state richieste per il mio licenziamento e l'accusa di un crimine d'odio.
“Più di 60 parlamentari hanno chiesto che venisse intrapresa un'azione. ITV, che realizza Who Wants to be a Millionaire, e Amazon, che realizza Farm Show e Grand Tour, sono stati incandescenti.
Segue altro...


RSS - Mastodon