Parliamo di...

"Amo il mio lavoro", dice McFarland dell'Ulster tra i collegamenti con il lavoro di Leicester

#16Gennaio  #Ulster 

Contenuto originale di The42
ULSTER BOSS DAN McFarland afferma di amare il suo lavoro tra i legami con il club della Premiership Leicester.
La squadra inglese è attualmente senza un capo allenatore permanente dopo la partenza di Steve Borthwick per assumere la carica di Ct dell'Inghilterra. Richard Wigglesworth funge da capo allenatore ad interim dei Tigers e potrebbe ricevere un contratto a lungo termine, ma i campioni in carica della Premiership stanno valutando le loro opzioni in vista della prossima stagione.
Resta inteso che Leicester ha un interesse per McFarland, che è alla guida dell'Ulster dal 2018, e che potrebbe anche essere nella rosa dei candidati per il ruolo di capo allenatore.
Tuttavia, McFarland ha un contratto con l'Ulster fino al 2025, con l'accordo confermato la scorsa estate. Non è chiaro se la stessa clausola di sei mesi che ha permesso a Johann van Graan di uscire in anticipo dal suo contratto con il Munster e che ha visto Pat Lam lasciare il Connacht si applichi anche all'attuale contratto di McFarland.
Sabato sera, dopo la straziante sconfitta della sua squadra contro La Rochelle, a McFarland è stato chiesto se fosse con l'Ulster per il lungo periodo, visti i legami con Leicester.
Annuncio pubblicitario
"L'ho letto anch'io", ha detto McFarland.
“Ho firmato il mio contratto in autunno. Mi piace molto il mio lavoro, non importa quanto sia difficile, scusa, anche dato che è fottutamente difficile. Amo il mio lavoro, quindi è così.
Resta da vedere se arriva qualcosa di concreto dal presunto interesse di Leicester per McFarland e se sarebbe anche possibile per lui prendere in considerazione il cambio di club dato che il suo contratto ha ancora due stagioni e mezzo da eseguire.
Nel frattempo, l'infortunio di Iain Henderson per l'Ulster nella sconfitta per 7-3 contro La Rochelle è stato motivo di preoccupazione per il boss dell'Irlanda Andy Farrell pochi giorni prima di nominare la sua squadra del Sei Nazioni.
Farrell dovrebbe annunciare la sua squadra giovedì mattina, con la gara di apertura dell'Irlanda contro il Galles a soli tre fine settimana di distanza.
Henderson è stato costretto ad abbandonare per una valutazione del trauma cranico al 61 ° minuto della sconfitta dell'Ulster e non è tornato a giocare. Dopo la partita, McFarland ha dichiarato di non avere aggiornamenti ufficiali sull'infortunio alla testa di Henderson.
Esclusivo Sei
Analisi delle Nazioni Ottieni l'analisi esclusiva di Murray Kinsella sulla campagna del Sei Nazioni d'Irlanda questa primavera Diventa un membro
Il capitano dell'Ulster ha anche subito un trauma cranico il mese scorso contro il Leinster e successivamente ha saltato la sconfitta in Coppa dei Campioni in casa del Sale. L'Ulster dovrebbe fornire un aggiornamento sull'infortunio di Henderson all'inizio di questa settimana.
Henderson è stato sfortunato sul fronte internazionale negli ultimi tempi, subendo un infortunio al ginocchio durante il tour della Nuova Zelanda della scorsa estate prima ancora che l'Irlanda avesse giocato una partita, poi perdendo la stagione autunnale mentre continuava a recuperare la forma fisica.
Anche il centro dell'Ulster Luke Marshall è stato costretto ad abbandonare per infortunio contro La Rochelle, ma McFarland non ha avuto un aggiornamento sulle sue condizioni dopo la partita.
Ricevi aggiornamenti istantanei sulla tua provincia sull'app The42. Con Laya Healthcare, partner ufficiale per la salute e il benessere di Leinster, Munster e Connacht Rugby.


RSS - Mastodon