Parliamo di...

Coppia trovata morta in villa: lei uccisa a coltellate, lui era impiccato in giardino

#16Gennaio  #Italia 

Contenuto originale di Leggo.it - Home
di Redazione web
Un uomo e una donna, 44 anni lei e 52 anni lui, sono stati trovati morti nella villa alla periferia di Trani (Bat) in cui vivevano. Lei è stata colpita con alcune coltellate, lui era impiccato in giardino. Secondo le prime ipotesi investigative l'uomo avrebbe ucciso la donna e poi si sarebbe suicidato. Indagano i carabinieri.
Tragedia a Trani: un uomo ha ucciso la moglie e poi si è suicidato
L'omicidio suicidio si è consumato in via duchessa d'Andria, precisamente in contrada San Luca, all'interno di una abitazione di campagna. L'uomo, Massimo Petrelli, 52 anni, avrebbe ucciso la moglie di 44, Teresa Di Tondo, togliendosi poi la vita. La villetta e tutta la zona circostante sono state completamente interdette e sono presidiate dai Carabinieri, che si occuperanno dell'indagine.
A scoprire la coppia morta è stata la figlia
Dalle prime, frammentarie notizie raccolte sembrerebbe che a dare l'allarme sia stata la figlia della coppia che, non riuscendo a mettersi in contatto con i genitori e rientrando a casa avrebbe scoperto i due corpi.
Neanche un mese fa, a Cerignola, nel Foggiano, un altro femminicidio.
Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Gennaio 2023, 23:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA


RSS - Mastodon