Parliamo di...

Luisa Ranieri totalmente senza veli | “Non mi sono mai pentita”

#15Gennaio  #GossipeTv 

Contenuto originale di Solonotizie24
Luisa Ranieri totalmente senza veli: esperienza inaspettata. Nemmeno l’attrice si sarebbe mai immaginata di farlo.
È pronta a tornare in prima serata su Rai 1 da domenica 8 gennaio con Le indagini di Lolita Lobosco Luisa Ranieri, l’attrice molto amata dal grande pubblico che con la miniserie diretta da Luca Miniero ha fatto con la prima stagione degli ascolti davvero da record.
In occasione del suo ritorno sul piccolo schermo, la Ranieri ha rilasciato una lunga intervista a Il Messaggero in cui ha parlato non solo della fiction, ma anche della sua carriera in generale e del suo rapporto con il marito Luca Zingaretti.
L’intervista
Intervistata di recente dal Messaggero, Luisa Ranieri ha parlato del suo ritorno in tv con la nuova stagione di Lolita Lobosco, la miniserie poliziesca ispirata ai romanzi di Gabriella Genisi. Per l’occasione l’attrice ha svelato quello che secondo lei è l’elemento vincente della fiction. La modernità. La serie, infatti, ha come protagonista una donna del sud lontana dai soliti cliché che antepone il lavoro all’amore. Ad ogni modo, nel corso dell’intervista la Ranieri ha parlato anche della sua vita privata, in particolare del rapporto con il marito Luca Zingaretti.
“Per il suo 49esimo compleanno suo marito le ha dedicato sui social una poesia d’amore. Se lo aspettava?” le ha chiesto la giornalista. “Nemmeno per sogno, l’ho scoperto dalle telefonate degli amici. È stato più bello che ricevere un diamante”. Ha risposto l’attrice, la quale ha inoltre parlato del prossimo traguardo dei 50 anni e di quello che ciò rappresenta per le donne che fanno il suo mestiere. “Inizio a preoccuparmi solo perché gli altri me lo ricordano” ha detto la Ranieri. “L’età di una donna è un problema culturale: tutti si sentono in dovere di sottolinearla, ti ricordano che hai la scadenza come lo yogurt. Io cerco di vivermela bene” ha infine concluso.
Luisa Ranieri totalmente senza veli
Alla domanda “Che cosa ama di più del suo mestiere?” Luisa Ranieri ha risposto così: “La possibilità di vivere tante vite e scoprire aspetti di me che non sospettavo”. Ed è proprio questo ciò che le è successo mentre recitava sul set di È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino.
“Avevo giurato a me stessa che non avrei più fatto scene di nudo, poi sul set di È stata la mano di Dio mi sono spogliata. Non mi sono mai pentita”. Un evento, quindi, inaspettato, anche per l’attrice stessa, la quale non avrebbe mai pensato di mostrarsi nuovamente senza veli davanti ad una telecamera. Eppure la vita le ha riservato questa sorpresa inaspettata e la poliziotta di Lolita Lobosco l’ha subito colta senza riserve, stupendo se stessa ed anche il suo pubblico.
Articolo di Veronica Elia


RSS - Mastodon