Parliamo di...

Dispettoso emù fa capolino in tutti i video della padrona: "Emmanuel, non farlo!". L'uccello ora è una star di TikTok

#15Gennaio  #CronacaePolitica  #emù 

Contenuto originale di Tutto Notizie
"Emmanuel, non farlo!". Ma lui, Emmanuel, un dispettoso ma divertentissimo emù, puntualmente lo fa: 'rovinare' tutti i video della sua padrona
E' diventato in poco tempo una star di TikTok, e in America tutti sanno chi è il dispettosissimo Emmanuel. Si tratta di un emù (che, per chi non lo sapesse, è un grosso uccello simile a uno struzzo, di cui è 'parente') che adora rovinare tutti i video e le dirette della sua padrona, una giovane allevatrice di nome Taylor Blake. La ragazza gestisce una fattoria nel sud della Florida, dove vivono diversi animali (soprattutto maiali e mucche). Tra i campi della piccola struttura scorrazza Emmanuel, il cui hobby principale è quello di intrufolarsi nei filmati che Taylor realizza. La giovane donna ha infatti aperto un canale TikTok attraverso il quale condivide tutto della sua vita in campagna. Educa ed istruisce i suoi numerosi follower (oltre 2 milioni e mezzo le persone che la seguono) sulle tecniche di allevamento dei suoi amati animali.
Ma, puntualmente, c'è qualcosa che non va come previsto. Emmanuel, infatti, incuriosito dall'obiettivo dello smartphone di Taylor, ci si avvicina. Mandando a rotoli tutto il lavoro della sua padrona. La quale, con tono serio ma visibilmente divertita, gli urla: "Emmanuel, don't do it!", che tradotto dall'inglese sta per: "Emmanuel, non farlo!". Ma il volatile non le dà retta, e prosegue il suo esilarante show.
La gag è diventata così virale negli Stati Uniti (uno dei succitati video ha infatti raggiunto la cifra record di 13 milioni di visualizzazioni), che Taylor è stata invitata come ospite in uno dei più popolari programmi televisivi d'America. E cioè il Tonight Show di Jimmy Fallon, un talk show seguitissimo in cui l'allevatrice ha inscenato un divertentissimo siparietto con il conduttore. Poco dopo, però, per Taylor sono cominciati i guai.
"Emmanuel, non farlo!": il dispettoso emù attratto dallo smartphone che fa ridere gli Stati Uniti
Poco dopo la popolarità raggiunta grazie ai suoi video, Taylor è stata accusata di sfruttare i suoi animali per arrivare al successo. E le accuse si sono fatte ancor più pesanti quando la giovane ha annunciato, sempre tramite TikTok, che moltissimi uccelli presenti nella sua fattoria avevano contratto l'aviaria. Gettando gli States nell'angoscia, per la paura che anche Emmanuel si fosse ammalato.
L'uccello, per fortuna, non ha contratto il virus. Tuttavia ha attraversato un momento difficile per alcuni problemi a una zampa causati, forse, dallo stress.
LEGGI ANCHE >>> Gigantesco pitone striscia in autostrada: perché l'autore di questo video è stato attaccato


RSS - Mastodon