Parliamo di...

Ricky e Barabba, De Sica: «Mi feci crescere un’unghia lunga dopo aver visto un uomo per strada che mi disse: “Con questa ci faccio quello che mi pare!”»

#15Gennaio  #Approfondimenti  #Cinema  #rickyebarabba 

Contenuto originale di Noi degli 80-90
Ricky & Barabba è un film comico del 1992, diretto da Christian De Sica con Renato Pozzetto e Christian De Sica. Buona parte delle scene vennero girate fra Roma e l’hinterland romano: il porto di Civitavecchia, Ladispoli e Marina di San Nicola, Villa Appia a Marino, l’ospedale San Giuseppe ad Albano Laziale. La pellicola ha compiuto 30 anni a fine dicembre 2022.
COMPLOTTO
Riccardo Morandi, detto Ricky, è un miliardario proprietario della FinMor, azienda sull’orlo del fallimento a causa della rivalità con l’avvocato Bonetti che riesce sempre a soffiargli gli affari migliori. Inoltre, l’ultimo buon affare dell’azienda, la produzione di una speciale marmitta catalitica, è bloccato per il furto del brevetto, cosa che ha fatto perdere all’azienda ben 40 miliardi. Deciso a farla finita, sta per tentare il suicidio, quando viene salvato per caso da Barabba, un clochard di origini romane, che slega la corda che stava usando per impiccarsi. Ora Barabba, per quanto il suo gesto sia stato puramente casuale, vuole una ricompensa e così convince Ricky a portarlo con sé.I due si ritroveranno poi ad affrontare mille avventure.
DE SICA: L’IDEA DEL CAPPUCCIO LUNGO E DELL’UNGHIA MI VENNE IN MENTE VEDENDO DEI VERI CLOCHARD
Durante una puntata del programma La Valigia dei Sogni in onda su La7 una decina di anni fa, De Sica ha ricordato il film e raccontando molti aneddoti, tra cui l’idea del cappuccio lungo e dell’unghia del suo personaggio Barabba:
«Il personaggio di Barabba ha un cappello lungo che è tipo una ventiquattrore. Mi venne in mente quando vidi due vere clochard a Roma che, quando passavo con mia moglie, litigavano sempre tra di loro. Avevano in testa questi copricapi come delle castellane molto particolari: chiesi alla mia costumista di creare il personaggio in questo modo. Per l’unghia invece l’idea la trovai da un uomo per strada a cui, quando lo incontrai, gli chiesi: “Cosa ci fai con quest’unghia così lunga?” E lui “Ma ci faccio un po’quello che mi pare!“»


RSS - Mastodon