Parliamo di...

Serie A1: Bper Rari Nantes Savona fermata sul pari dal Posillipo

#15Gennaio  #fermata 

Contenuto originale di Il Vostro Giornale
Napoli. Primo pareggio, dopo aver ottenuto sette successi e tre sconfitte nei primi dieci turni, per la Bper Rari Nantes Savona. Nella partita valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie A1 i biancorossi sono stati fermati sul pareggio dal Posillipo
A Napoli i savonesi, che hanno giocato privi di Bogdan Durdic perché infortunato, hanno subito la rimonta nel finale dei padroni di casa, a segno due volte nell’ultimo minuto di gioco con Saccoia, l’ultima delle quali a 9 secondi dalla soirena.
Alla squadra ligure non sono bastate le quattro reti realizzate da Bruni e le tre messe a segno da Patchaliev per portare a casa l’intera posta in palio. Il Savona resta in quinta posizione, con 22 punti, tra Trieste e Telimar, entrambe sconfitte.
Mercoledì 18 gennaio alle ore 15, alla Zanelli, i biancorossi ospiteranno la Netafim Bogliasco.
Il tabellino:
CN Posillipo – Bper Rari Nantes Savona 11-11
(Parziali: 2-4, 3-1, 3-3, 3-3)
CN Posillipo: Izzo, Iodice, Stevenson 2, Abramson 2, Mattiello 2, Aiello, Lanfranco, Somma 1, Briganti, Picca, Milicic, Saccoia 4, Spinelli. All. Brancaccio.
Bper Rari Nantes Savona: Nicosia, Rocchi, Patchaliev 3, Giovanetti 1, Panerai 1, Rizzo, Caldieri 1, Bruni 4, Campopiano, Guidi 1, Lanzoni, Da Rold. All. Alberto Angelini.
Arbitri: Alessandro Severo (Roma) e Andrea Zedda (Quartu Sant’Elena). Delegato Fin: Massimo Gomez (Napoli).
Note. Superiorità numeriche: Posillipo 7 su 13, Savona 5 su 8. Usciti per tre falli: nessuno.


RSS - Mastodon