Parliamo di...

Re Carlo inviterà Harry e Meghan all'incoronazione: «Sono i benvenuti»

#17Dicembre  #PeopleRoyals  #ReCarlo  #HarryDInghilterra  #MeghanMarkle 

Contenuto originale di Vanity Fair Italia
Ancora manca l'annuncio ufficiale, ma sia il The Daily Mail sia il Times, citando fonti di Buckingham Palace, scrivono che sì, Re Carlo III inviterà anche Harry e Meghan per la sua incoronazione. Anche se la lista degli invitati per la cerimonia religiosa deve ancora essere ufficializzata, «è chiaro che tutti i membri della famiglia saranno i benvenuti».
La cosa non è imminente: la cerimonia di incoronazione si svolgerà all’abbazia di Westminster il 6 maggio 2023 (giorno del compleanno di Archie Mountbatten-Windsor, il primogenito dei Sussex), ma già se ne parla, già a caccia di succulenti retroscena, legati soprattutto all'uscita del documentario Harry & Meghan che sta sferrando qualche colpo alla famiglia reale: sono uscite ancora le accuse di razzismo e si è riparlato dei rapporti difficili del principe con il fratello e il padre. «Harry però è suo figlio e Sua Maestà lo amerà per sempre. Anche se le cose sono difficili in questo momento, la porta sarà sempre lasciata socchiusa», ha raccontato una fonte al Daily Mail.
Il libro
Vero è che ancora, ai Sussex, l'invito ufficiale non è arrivato, per cui non è detto che non ci siano sorprese dell'ultim'ora, tanto più che il 10 gennaio 2023 verrà pubblicato il libro di memorie di Harry, 416 pagine dal titolo provocatorio Spare: in italia uscirà con il titolo Il minore, per Mondadori. Già si sa che è un memoir, dove Harry racconta davvero la sua storia, cominciando dal funerale di mamma Diana.


RSS - Mastodon