Selvaggia Roma contro Alessandro Basciano, si schiera con la madre del bambino, ecco i motivi

Selvaggia Roma contro Alessandro Basciano, si schiera con la madre del bambino, ecco i motivi

19 Giugno 2022 1 Di Giuseppe Scuccimarri

Le manie di non lavare i panni sporchi in famiglia sta costando cara a Clementina Deriu, ex compagna di Alessandro Basciano e mamma di Nicolò il bambino nato durante la l’unione della coppia. Giorni fa la Deriu tramite un post su Instagram ha contestato all’ex compagno la scarsa attenzione nei confronti del figlio e sottolineando quanto essere padre significhi anche partecipare alla quotidianità del minore.

Alessandro Basciano pur non rispondendo direttamente alla sua ex, ha pubblicato una serie di foto sul suo profilo Instagram che lo ritraggono insieme al figlio in diverse occasioni, compresi alcuni momenti con Sophie Codegoni sua attuale compagna.

La diatriba tra i due ex sembrava essersi sopita fino a quando poche ore fa Selvaggia Roma non è entrata a gamba tesa nella discussione schierandosi apertamente dalla parte della madre. La ex gieffina ha argomentato il suo intervento rapportando tutto alla sua esperienza personale di figlia di genitori separati, i cui momenti con il padre si riducevano spesso a una pizza in compagnia sempre con l’orologio a portata di mano per controllare l’orario in cui avrebbe dovuto essere riaccompagnata a casa.

“Non sappiamo come si comportava il padre prima del GF- ha scritto l’attrice- e se l’attaccamento paterno fosse subentrato adesso e si facesse vedere in giro con il figlio per farsi pubblicità?” per poi aggiungere :”Sono contraria a bambini trattati come pacchi postali, io dò ragione alla madre”.

Non sappiamo se Selvaggia conosca Alessandro Basciano e Clementina Deriu, ma era proprio indispensabile entrare in una dinamica familiare così delicata? La storia Instagram della Deriu è stata resa pubblica e l’attrice ha deciso di commentare, scelta opinabile e personalissima, ma il problema non sta nella risposta di Selvaggia quanto sull’opportunità della Deriu di mettere in piazza una faccenda privata che riguarda un minore.

La Deriu richiama il padre all’attenzione per il figlio e poi lei per prima lo offre in pasto al gossip? Una telefonata all’ex compagno la prossima volta sarebbe più consigliabile che uno sfogo social preda di chiunque si senta in diritto di poter esprimere la propria opinione.