In vista dell'ormai imminente partenza a parametro zero di Paulo Dybala, la Juventus è alla ricerca di un sostituto di qualità: uno dei giocatori che paiono piacere in particolare ai bianconeri sarebbe l'argentino Angel Di Maria, a sua volta in scadenza di contratto con il Paris Saint Germain a giugno. Il centrocampista 34enne piacerebbe molto per esperienza e qualità, in quanto garantirebbe gol e assist.

In una recente intervista a ‘Radio Urbana’ nella trasmissione ‘Todo Pasa’, il giocatore stesso ha sottolineato di avere il contratto in scadenza con la società francese ma che c'è già un precontratto, il quale può essere sottoscritto per un'altra stagione.

La volontà del giocatore pare essere quindi quella di rimanere in Francia, anche se alla fine deciderà il Paris Saint Germain.

Angel Di Maria parla del proprio futuro professionale

"La mia idea è provare a rimanere al Paris Saint Germain, anche se dovessi giocare il mio ultimo anno in Europa a Parigi. Non so se la società vuole che sia così", sono queste le dichiarazioni di Angel Di Maria in una recente intervista.

Poi ha aggiunto: "Il contratto con il Paris Saint Germain scade a giugno, ma tra le parti c’è già un precontratto, bisogna vedere se verrà firmato o meno".

A quanto pare, quindi, l'eventuale prolungamento di contratto del giocatore dipenderà dalla volontà del Paris Saint Germain di voler prolungare l'intesa contrattuale.

Lo stesso Di Maria ha aggiunto che se non arriverà la firma per il prolungamento del contratto, potrebbe trovare un'altra società europea pronta a dargli fiducia.

Successivamente dal 2023 potrebbe valutare il ritorno in Argentina, nello specifico nella società che lo ha lanciato da giovane nel calcio che conta, ossia il Rosario Central.

La stagione disputata fino ad adesso da Di Maria

Il centrocampista del Paris Saint Germain Angel Di Maria ha disputato fino ad adesso in questo campionato 24 partite segnando tre gol e fornendo sette assist decisivi ai suoi compagni. A questi bisogna aggiungere cinque presenze e un assist in Champions League. L'argentino la scorsa estate insieme alla sua nazionale ha vinto la Coppa America.

Sarebbe un rinforzo importante per la Juventus e un supporto ideale da affiancare a Dusan Vlahovic e a Federico Chiesa. Secondo alcune indiscrezioni, il giocatore argentino potrebbe sottoscrivere un contratto da 7 milioni netti di euro a stagione.