I dati della NASA potenziano le previsioni in Bangladesh


16 – 19 maggio 2022.

Il Bangladesh ha una lunga storia di tempeste disastrose. Tra le più preoccupanti ci sono le kalbaishakhi, piccole ma potenti celle temporalesche che tendono a colpire il Paese in primavera. Le kalbaishakhi sono state responsabili di un tornado nel 1989 che si ritiene sia stato il più letale nella storia del pianeta, nonché di un fulmine a una festa di matrimonio nel 2021 che causò 17 morti. Poiché queste tempeste sono così localizzate, sono notoriamente difficili da prevedere, soprattutto senza avere accesso alle più avanzate tecnologie di previsione meteorologica.

Il Bangladesh è un punto caldo per gli eventi meteorologici ad alto impatto: piogge intense, vento e grandine dannosi, fulmini frequenti e cicloni“, ha dichiarato Azizur Rahman, direttore del Dipartimento meteorologico del Bangladesh (BMD). “E la scienza è chiara: a causa dei cambiamenti climatici, questi eventi meteorologici ad alto impatto saranno più frequenti e più intensi in futuro“.

I ricercatori hanno creato un nuovo strumento per migliorare la capacità del Paese di prevedere il kalbaishakhi e altri fenomeni meteorologici gravi.

Il programma statunitense SERVIR e il BMD hanno recentemente lanciato l’High-Impact Weather Assessment Toolkit (HIWAT), uno strumento basato sul web (mostrato sotto) che integra i dati dei satelliti di osservazione della Terra della NASA con le osservazioni locali del BMD per migliorare le previsioni meteorologiche. Il progetto è stato guidato da Patrick Gatlin, meteorologo ricercatore presso il Marshall Space Flight Center della NASA, insieme al team SERVIR dell’Hindu-Kush Himalaya presso il Centro internazionale per lo sviluppo integrato delle montagne (ICIMOD).

L’affidabilità delle previsioni meteorologiche dipende in larga misura dalla qualità della copertura geografica delle stazioni meteorologiche. Se un Paese ha solo poche stazioni meteorologiche e se queste non hanno una lunga serie di dati, i meteorologi non hanno un contesto così ampio per orientare le previsioni future.

Il Bangladesh ha una breve storia di raccolta di dati meteorologici e fino a poco tempo fa non disponeva di finanziamenti pubblici per i satelliti e i potenti computer necessari per eseguire modelli di previsione avanzati. Senza tali risorse, i meteorologi del BMD erano alla ricerca di dati aggiuntivi.

A causa delle limitazioni nei processi e nelle strutture del BMD, non siamo stati in grado di fornire previsioni sui fulmini in modo adeguato“, ha dichiarato Abdul Mannan, meteorologo del Centro di allerta temporali del BMD. La mappa in alto, derivata dai dati di HIWAT, mostra una previsione di fulmini per il 16-19 maggio 2022, durante un evento temporalesco in Bangladesh.

HIWAT alimenta i dati della missione Global Precipitation Measurement della NASA e di altre fonti nel processo di previsione, fornendo ai meteorologi del BMD un pool di dati più completo e dettagliato. Questi dati possono aiutare a produrre previsioni più affidabili e consentire agli scienziati di prevedere pericoli che in precedenza erano più difficili da anticipare, come i fulmini e la grandine. In concomitanza con il lancio di HIWAT, il governo del Bangladesh ha annunciato che avrebbe fornito al BMD potenti server informatici per migliorare ulteriormente la velocità e l’affidabilità delle previsioni.

SERVIR è un programma congiunto della NASA e dell’Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale. I ricercatori collaborano con organizzazioni geospaziali in Asia, Africa e America Latina per supportare il processo decisionale per l’adattamento al clima e la gestione delle risorse naturali. SERVIR aiuta inoltre i partner a progettare strumenti satellitari per affrontare problemi come la qualità dell’aria e la gestione dei disastri.

Poiché le previsioni sono essenziali per il processo decisionale in molti settori, in particolare per l’agricoltura e la gestione dei disastri, i servizi meteorologici e climatici sono fondamentali per la missione di SERVIR. SERVIR e BMD intendono fare in modo che HIWAT consenta non solo di migliorare le previsioni, ma anche gli avvisi per la sicurezza pubblica, mentre le comunità si preparano a un clima che cambia.

Fonte

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...