HomeFonte

Economia

Esposizione all'amianto, come si calcola la maggiorazione sulla pensione?

Esposizione all'amianto, come si calcola la maggiorazione sulla pensione?
Gentile esperto, il 17 Gennaio 2019 mi è stato riconosciuto 1,25 di esposizione amianto per gli anni che vanno dal 1982 al 2003. Sono andato in pensione quota 100 nel mese di Agosto 2020 sul premio pensionistico mensile mi trovo una differenza di 90 euro attribuito al riconoscimento esposizione amianto. Vorrei sapere se è corretta la valutazione da parte dell'Inps e come vengono calcolati i 5 anni riconosciuti.
1 minuti di lettura

Gentile lettore,

la maggiorazione applicata è pari all'1,25% sulla misura dei periodi di lavoro contraddistinti dall'esposizione di almeno 100 fibre/litro per dieci anni con richiesta a Inail della certificazione di esposizione ad amianto. Per comprendere se il calcolo è svolto correttamente bisogna verificare la retribuzione imponibile di quei periodi in modo da appurare che sia stata applicata la maggiorazione con incremento conseguente della quota corrispondente della pensione.

Questo contenuto è
riservato agli abbonati

1€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito

3,99€/settimana prezzo bloccato

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale