HomeFonte

Cultura

La scrittrice Yevgenia Belorusets: "Le mie donne ucraine che cercano ordine e bellezza anche nella guerra"

Yevgenia Belorusets
Yevgenia Belorusets 
Il suo nuovo libro, da poco edito in Italia, si intitola "La donna con l'ombrello rotto e altre storie ucraine" ed è un ritratto collettivo di una nazione segnata dalla sua storia e dalla guerra. Fotografa e attivista oltre che scrittrice, qui riflette sulla ricchezza culturale del suo Paese. E sulla forza di andare avanti anche nelle situazioni più estreme
4 minuti di lettura

In uno dei racconti più intensi de La donna con l'ombrello rotto e altre storie ucraine di Yevgenia Belorusets, la protagonista è la proprietaria di una fioreria di Donesk; vive dei suoi fiori e con i suoi fiori. È convinta che chi compra da lei desideri non tanto rose, ranuncoli o dalie, ma la promessa di splendore che i loro nomi portano con sé.

Questo contenuto è
riservato agli abbonati

1€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito

3,99€/settimana prezzo bloccato

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale