HomeFonte
rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Incendi / Caccamo / Via San Domenico

Caccamo, tre auto distrutte dalle fiamme: ipotesi incendio doloso

I carabinieri indagano sull'episodio avvenuto in via San Domenico. Il rogo sarebbe divampato da una Fiat Panda, di proprietà di un trentunenne che gestisce una sala scommesse, per poi propagarsi e investire una Lancia Y e una Fiat Punto parcheggiate accanto

Tre auto danneggiate dalle fiamme a Caccamo. Un incendio è divampato la scorsa notte in via San Domenico intorno alle 22.30. La prima macchina a bruciare sarebbe stata una Fiat Panda di proprietà di un trentunenne che gestisce una sala scommesse proprio a Caccamo. Il rogo si sarebbe poi propagato investendo altri due mezzi, una Lancia Y e una Fiat Punto.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Termini Imerese, che hanno domato le fiamme scongiurando conseguenze peggiori, e i carabinieri di Caccamo che hanno avviato le indagini per stabilire cosa abbia causato l’incendio. Secondo i primi accertamenti l’incendio sembra essere di natura dolosa mentre le altre due vetture sarebbero andate a fuoco per un "effetto a catena".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caccamo, tre auto distrutte dalle fiamme: ipotesi incendio doloso

PalermoToday è in caricamento