HomeFonte

Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - State Bicycle è un produttore noto soprattutto per le sue biciclette a scatto fisso e a velocità singola, accessibili e di alta qualità.

Ora sta portando la sua esperienza e la sua convenienza nel mercato delle biciclette elettriche con l'introduzione della 6061 eBike Commuter.

Il design è discreto: le batterie sono alloggiate all'interno del telaio e il motore al mozzo è a basso profilo.

Per chi non lo sapesse, l'aspetto è simile a quello di una normale commuter a velocità singola.

La semplicità è il nome del gioco, quindi la bicicletta impiega una trasmissione a velocità singola per una facile manutenzione e un chiaro display retroilluminato sul davanti.

Offre fino a 100 miglia di autonomia per carica e, quando è necessario ricaricarla, è possibile farlo in sole 3,5 ore.

Naturalmente, se la si fa funzionare alla massima velocità, l'autonomia sarà inferiore, fino a 24 miglia con il livello 5 di assistenza.

La 6061 eBike Commuter ha un prezzo aggressivo di 1.499,99 dollari e possiamo immaginare che sia un'opzione molto popolare.

È più conveniente di altre biciclette elettriche minimaliste che abbiamo testato, come la Vanmoof s3, e l'eredità ciclistica di State Bicycle significa che è una scommessa molto più sicura rispetto ai marchi non noti.

Se siete interessati, la 6061 eBike Commuter è disponibile sul sito web di State.

Scritto da Luke Baker.