HomeFonte

Running: in serata il via ufficiale della Lago Maggiore Half Marathon

La BiUltra 6.24 running BiUltra 6.24 comitato organizzatore

Nella giornata di sabato 14 maggio è in programma la XIV edizione della Lago Maggiore Half Marathon. Si tratta di una delle mezze maratone più panoramiche d’Italia. Al via ben 1600 corridori, provenienti da 33 Paesi. Ci saranno anche cinque atleti ucraini. Per l’Italia ci saranno uomini e donne provenienti da ogni regione. Il primato va alla provincia di Varese, che stacca quelle di Milano e Torino. Tra le donne occhi puntati su Valeria Roffino e Marta Lualdi. In gara anche l’atleta locale Martina Rigoli. Per gli uomini ci sarà Francesco Guglielmetti (GS Fulgor Prato Sesia) forte del suo ultimo crono, nonché primato, di 32’55” registrato a Castano Primo lo scorso anno.

Mezza maratona che vede al via la evergreen Maria Grazia Navacchia (ASD C.R.A.L. A.M.I.A.T. Torino) che con 3h30’59” lo scorso dicembre alla Maratona del Tricolore, sede di assegnazione del Campionato Nazionale di Maratona, ha battuto il suo stesso record italiano F65, proprio all’alba del suo passaggio nella categoria successiva. Spicca tra gli uomini il nome di Nicholas Bouchard (Atl. Saluzzo) che vanta il primato di 1h12’34” e di recente ha abbassato di 20” il suo primato sui 10 km. Tra i locali da segnalare gli atleti dello Sport Project VCO Alessandro Lacqua e Francesco Pizzi, capaci di 1h12’19” e 1h18’41”, rispettivamente, spesso al via delle manifestazioni targate Sport PRO-MOTION. Confermato il premio Memorial Aldo Sassi per il primo italiano classificato e il premio Patrizia Pizzi per la prima italiana in classifica della half marathon.