HomeFonte
×

Ucraina, Mosca: “eliminati 100 nazionalisti ucraini”

Mankòvka, 14 mag. (askanews) – Prosegue l’aggressione all’Ucraina da parte di Mosca. L’aviazione della Federazione Russa con missili ad alta precisione “ha eliminato un centinaio di nazionalisti ucraini” e 23 elementi di equipaggiamento, ha affermato il rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashénkov.

I sistemi di difesa aerea russi hanno abbattuto 13 droni ucraini durante la notte, tra cui “un Bayraktar-TB2 sul villaggio di Mankòvka, nella regione di Kharkìv”, oltre “ad aver intercettato tre razzi del sistema di lancio multiplo Smerch”, ha detto.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora