HomeFonte
Cerca
Logo
Cerca
+

Bancomat, ti rovinano con una molletta: come difendersi dalla truffa perfetta

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Attenti alle truffe. Soprattutto quando vi trovate a un bancomat per prelevare. Insomma, un gesto così comune e così semplice può nascondere clamorose insidie. Già, perché i truffatori sono sempre in agguato, per raggiri che non li vedono nemmeno coinvolti direttamente. Già, perché a loro può bastare una semplice molletta...

 

Si tratta infatti della cosiddetta "frode della molletta", una novità per certo non gradita e di cui arriva notizia da Civitanova Marche. Una signora infatti è andata a prelevare la bellezza di 600 euro a un bancomat della città. E dopo aver inserito il pin della sua scheda non era però riuscita a incassare il denaro.

Convinta che fosse un problema del bancomat, se ne era andata. Peccato però che la macchinetta avesse erogato il contante, ma la molletta posizionata dal truffatore lo avesse bloccato. E così ecco che subito dopo il truffatore ha prelevato dallo stesso bancomat, sbloccando la molletta e incassando anche gli altri 600 euro.

 

Insomma, fate sempre attenzione quando prelevate denaro: guardate con cura la bocchetta che eroga i soldi per verificare che non vi siano forchette o piccole mollette che potrebbero essere lo strumento con cui portare a compimento il raggiro.

Dai blog