FIDE (Federazione Italiana Discipline Elettroniche), in qualità di rappresentante per l’Italia, ha definito la partecipazione al “World Esports Championship Bali 2022” per eFootball (Konami). Poiché il processo di partecipazione segue la naturale evoluzione dei buoni risultati ottenuti dalle scorse edizioni, FIDE comunica di aver aperto ufficialmente il percorso che porterà alla selezione del rappresentante italiano per eFootball. Il processo di selezione del rappresentante italiano alla manifestazione internazionale in Indonesia è stato affidato alla eSports Academy.

L’organizzazione attiva attualmente su tutto il territorio internazionale dove intrattiene collaborazioni con partner sportivi di altissimo profilo, a breve darà il via al torneo di selezione valevole come qualifiche riconosciute ufficialmente dal circuito IESF. Il vincitore sarà il rappresentante ufficiale. Il torneo si svolgerà su piattaforma PS4. Tutte le informazioni potranno essere visualizzate sul portale www.esportsacademy.it. Per partecipare è richiesta la tessera FIDE.

L’International Esports Federation (IESF) ha rivelato nelle scorse settimane i sei titoli di gioco che saranno presenti nei prossimi Campionati mondiali di esports 2022. Si prevede che oltre 120 nazioni parteciperanno all’evento di punta di IESF in Indonesia. Bali infatti sarà la sede che ospiterà le finali dei campionati WE 2022 dal 27 novembre al 9 dicembre 2022. L’Italia, reduce dall’ottima prestazione di Eilat 2021, parteciperà ancora una volta nel tentativo di conquistare il titolo di Campione del Mondo di eFootball.