HomeFonte
Mostra

Albisola Superiore, le iperpiramidi alchemiche di Lusso e Sipsz arrivano al museo Trucco

Ieri l’inaugurazione dell’esposizione che sarà visitabile fino al 30 maggio

Generico maggio 2022

Albisola Superiore. L’arte conquista il giardino del Museo Trucco con una nuova mostra temporanea realizzata dall’Assessorato alla Cultura con opere di Giacomo Lusso e Carlo Sipsz. L’inaugurazione di “Iperpiramidi alchemiche” è avvenuta ieri, venerdì 13 maggio, nel giardino del Museo.

“Perché iperpiramide? In geometria si intende iperpiramide una forma a quattro dimensioni in cui, la quarta, è il sentimento creativo dell’artista. Nasce così la prima iperpiramide, la Rossa passionaria, seguono la Segnica acquarellata, la nera del Dubbio della notte, la blu della Serenità, la Sinuosa in azzurro e la Scomposta Asdrubica. Si intuisce che i colori alchemicamente sono rappresentativi di sentimenti umani tradotti in materia ceramica. Sei iperpiramidi che costituiscono una unica opera installativa che vuole occupare uno spazio creativo ed emozispazio. La ceramica è materia emozionale”, spiegano gli artisti Giacomo Lusso e Carlo Sipsz.

“Con la stagione primaverile il Museo torna anche a ‘rivivere’ nel suggestivo giardino dove campeggia tra le altre la celebre opera ‘la battaglia’ di Agenore Fabbri. Circondati da piante, da fiori e dal famoso banano che Trucco portò da uno dei suoi viaggi nei paesi tropicali, il giardino museale diventa la giusta location per organizzare esposizioni en plein air. Iniziamo quindi il nuovo percorso dedicato anche all’arte contemporanea con questa interessante mostra che ha come protagonisti due artisti del territorio, Giacomo Lusso e Carlo Sipsz. Le imponenti iperpiramidi – che sono state esposte a Castellamonte – si armonizzano e si integrano perfettamente formando una unica installazione di grande impatto emotivo. L’arte vive e rivive a Albisola tra passato, presente e futuro”, commenta l’assessore alla Cultura Simona Poggi.

Sarà possibile visitare l’esposizione fino il 30 maggio il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14 alle 18.30. Il martedì, giovedì e sabato dalle 8.30 alle 12.30. Ingresso gratuito

 

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.