HomeFonte
Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
23 giu 2022

La sincronette Anita Alvarez sviene in acqua: salvata dall'allenatrice. Foto e video

Ai Mondiali di sincro di Budapest l'atleta americana ha accusato un malore al termine del suo esercizio ed è stata per diversi secondi sott'acqua senza che nessuno intervenisse

23 giu 2022

Budapest (Ungheria), 23 giugno 2022 - Attimi di paura ieri a Budapest, nel corso della finale del singolo libero di nuoto sincronizzato dei Mondiali. Alla Szechy pool, intorno alle 16.30, al termine del suo esercizio, la statunitense Anita Alvarez ha accusato un malore, è svenuta ed è stata per diversi secondi sott'acqua, senza che nessuno intervenisse. E' stata poi l'allenatrice degli Usa, Andrea Fuentes, a tuffarsi, a soccorrerla e a trasportarla a bordo vasca. Soltanto allora il personale medico e paramedico è intervenuto.

Trasportata in infermeria e visitata, l'Alvarez è stata giudicata fuori pericolo. Poco dopo è tornata in gruppo, accolta dall'abbraccio del suo staff e dall'applauso di tutte le atlete presenti nella piscina di allenamento.

Il momento del salvataggio della sincronette Anita Alvarez (Ansa)
Il momento del salvataggio della sincronette Anita Alvarez (Ansa)

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?