HomeFonte

(foto Ansa)

L'ambasciatore italiano a Mosca convocato al ministero degli Esteri russo

Redazione

GIorgio Starace è stato convocato questa mattina dal dicastero del Cremlino. Ancora sconosciuti i motivi della visita

L'ambasciatore italiano in Russia, Giorgio Starace, è arrivato presso l'edificio del ministero degli Esteri russo a Mosca, in seguito ad una convocazione da parte del Cremlino. Lo riferisce l'agenzia di stampa "Ria Novosti", secondo la quale il motivo della visita del diplomatico è al momento sconosciuto. L'ambasciatore, accompagnato dai membri della missione diplomatica, è entrato poco fa nell'edificio sede del dicastero.

Starace ricopre il ruolo di capo della missione diplomatica in Russia dall'ottobre del 2021, quando ha sostituito Pasquale Terracciano. A inizio giugno era successo esattamente il contrario: l'ambasciatore russo a Roma Sergej Razov venne convocato alla Farnesina a causa di alcune esternazioni dell'ambasciata russa nei confronti di esponenti politici e giornalisti italiani. 

Di più su questi argomenti: