HomeFonte
4.983 CONDIVISIONI
22 Giugno 2022
21:39

Grande paura per Anita Alvarez: sviene in acqua, l’allenatrice le salva la vita

La sincronetta americana ha accusato un malore al termine del suo esercizio nella prova dei Mondiali di Budapest. Alvarez è svenuta ed è stata per diversi secondi sott’acqua priva di sensi.
A cura di Alessio Morra
4.983 CONDIVISIONI

Momenti di grande paura a Budapest dove, oggi, ha perso i sensi durante la gara di nuoto sincronizzato Anita Alvarez. L'atleta ha accusato un malore al termine del suo esercizio, è svenuta ed è finita sott'acqua, dove è rimasta per diversi secondi. Nessuno è intervenuto fino all'arrivo dell'allenatrice della squadra degli Stati Uniti che l'ha soccorsa. Si è tuffata in acqua e l'ha riportata in superficie. Ora Alvarez sta bene, ma in quei momenti delicatissimi hanno tremato sia gli spettatori presenti alla Szechy pool che quelli davanti alla tv.

Anita Alvarez, venticinquenne con l'attivo anche una partecipazione ai Giochi Olimpici di Tokyo, era in acqua e stava svolgendo il suo esercizio nella gara di nuoto sincronizzato. Al termine dell'esercizio Alvarez sviene e resta sott'acqua per diversi secondi. La paura è tanta, nessuno interviene subito, ma l'allenatrice degli Stati Uniti non perde tempo, la soccorre e la trasporta a bordo vasca. Insieme all'allenatrice interviene anche un'altra persona, altrettanto decisiva. Poi quando la sincronetta americana è stata portata in superficie è intervenuto il personale medico.

Alvarez finisce in infermeria dove viene visitata ed è giudicata fuori pericolo. Quando torna nel gruppo degli Stati Uniti viene accolta da un enorme abbraccio da parte di tutto staff, poi viene applaudita da tutte le atleti presenti nella piscina di allenamento.

Non è la prima volta che accade un episodio del genere ad Alvarez che ha disputato la gara del singolo libero di nuoto sincronizzato. Gara in cui è stata beffata l'azzurra Linda Cerruti che ha chiuso al quarto posto, con 90.9667 punti. Cerruti ha sfiorato il bronzo, andato invece alla greca Platanioti con 91.7667.

Medaglia d'oro per la giapponese Yukiko Inui che ha chiuso la gara in 95.3667, secondo posto e medaglia d'argento per l'atleta ucraina Marta Fiedina, campionessa d'Europa, che ha chiuso in 93.8000.

4.983 CONDIVISIONI
Anita Alvarez sviene in acqua, l'allenatrice si tuffa e la salva:
Anita Alvarez sviene in acqua, l'allenatrice si tuffa e la salva: "Nessun bagnino l'ha fatto"
Parla l'allenatrice di Anita Alvarez:
Parla l'allenatrice di Anita Alvarez: "Lei non respirava, ho fatto l'apnea più pazza della mia vita"
Alvarez perde i sensi in acqua, salvata dall’allenatrice: “Nessun bagnino l’ha fatto”
Alvarez perde i sensi in acqua, salvata dall’allenatrice: “Nessun bagnino l’ha fatto”
3.022 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni