Paola Cortellesi, l’aspetto che nessuno conosce di lei | E’ proprio l’attrice a confessarlo

Il 1º ottobre 2011 ha sposato, dopo nove anni di fidanzamento, il regista e sceneggiatore Riccardo Milani. Hanno una figlia, Laura

E’ sempre molto interessante quando, da personaggi che apprezziamo molto, riusciamo ad apprendere particolari inediti. Ci aiuta a sentirci più vicini a loro, oltre che seguirli e stimarli professionalmente. E’ il caso della bravissima Paola Cortellesi che ha deciso di rivelare un dettaglio inedito sul suo essere. Ecco le sue affermazioni.

Paola Cortellesi (fonte web) 10.05.2022 direttanews.it (1) (1)
Paola Cortellesi (fonte web)

Il suo esordio è molto precoce. A 13 anni, infatti, è una delle coriste che interpretano la nota canzone “Cacao Meravigliao”, colonna sonora della storica trasmissione “Indietro tutta”. Ma il successo vero arriva tra la fine degli anni ’90 e il 2000, quando entra nel cast delle trasmissioni della Gialappa’s Band. In quella veste, Paola Cortellesi inizia davvero a farsi apprezzare per la sua verve comica.

E’ solo l’inizio del successo. Negli anni, infatti, arriveranno partecipazioni sempre più importanti. Su tutte, quella del 2004 al Festival di Sanremo. E poi, nel biennio 2011-2012, con la fortunata trasmissione Zelig.

Per lei, però, la vera passione è il cinema. In tutti i sensi. Negli ultimi anni ha interpretato alcune delle pellicole di maggiore successo. Sia sul grande schermo, che in tv. Tra i titoli che ricordiamo maggiormente, “Chiedimi se sono felice” e “Tu la conosci Claudia?”. Ma anche “Maschi contro femmine” e “Femmine contro maschi”. Successi clamorosi i due film “Come un gatto in tangenziale” e, recentissimo “Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di morto”.  Ha vinto il David di Donatello per la migliore attrice protagonista per Nessuno mi può giudicare (2011).

“Un po’ di severità ci vuole”

Ma il cinema non è solo lavoro per lei. Perché, con riferimento alla sua vita privata, non tutti sanno chi sia il marito di Paola Cortellesi. Ha avuto una relazione con il musicista Rocco Tanica all’inizio degli anni duemila (periodo in cui entrambi collaboravano a Mai dire Gol). Legata in passato al collega Valerio Mastandrea, il 1º ottobre 2011 ha sposato, dopo nove anni di fidanzamento, il regista e sceneggiatore Riccardo Milani.

Paola Cortellesi (fonte web) 10.05.2022 direttanews.it (1) (1) (1)
Paola Cortellesi (fonte web)

E’ proprio Milani il regista del duplice successo “Come un gatto in tangenziale”. Ma il regista ha lavorato molto, anche in televisione ed è molto apprezzato nell’ambiente. La coppia ha una figlia, Laura, nata il 24 gennaio 2013.

Oggi 48enne, Paola Cortellesi ha rivelato un dettaglio inedito proprio sulla figlia Laura e sul suo modo di essere madre. Secondo quanto dichiarato, lei è il prototipo del metodo “bastone e carota”. Ecco come si descrive: “Mio marito è di manica larga, ma un po’ di severità ci vuole. Io quando posso cerco di assecondarla. Ma ci sono momenti in cui non transigo. Non tollero, ad esempio, che si metta in pericolo”.