Diabete, questo frutto con le sue proprietà abbassa rapidamente la glicemia, addirittura in mezz’ora!

Il diabete può essere anche causa di altri mali molto problematici. Per cui tenetelo sotto controllo anche con l’alimentazione

Per chi soffre di diabete la vita non è facile. Disturbi costanti e continui controlli. E, per di più, la preoccupazione che dal diabete possano nascere altri problemi. Ma mangiando questo frutto molto comune si può tenere a bada la glicemia.

Glicemia (web source) 6.5.2022 direttanews.it
Glicemia (web source)

Il diabete è una malattia in cui c’è aumento nel sangue dei livelli di glucosio (zucchero; la glicemia) per un deficit della quantità e, spesso, nell’efficacia biologica dell’insulina, l’ormone che controlla la glicemia nel sangue e che viene prodotto dal pancreas.

La glicemia è il valore della concentrazione di glucosio nel sangue.  La normale quantità di glucosio contenuta nel sangue di una persona adulta è complessivamente di 5 grammi.

Tra i sintomi che possono celare la patologia del diabete ancora non diagnosticata segnaliamo vista offuscata, difficoltà di concentrazione, respiro pesante, alito acetonemico, dal caratteristico sentore di aceto, nausea e vomito, dolori addominali, sonnolenza, perdita di coscienza – nei casi più gravi – e talvolta coma.

Per chi soffre di glicemia alta anche una piccola quantità di glucosio in più nel sangue può creare non pochi problemi. Ecco come tenerla sotto controllo. Con un frutto molto comune. E, per di più, molto buono!

Il frutto che abbassa la glicemia

Come detto, però, il diabete può essere anche causa di altri mali molto problematici. Solo per fare un esempio, la depressione è un “effetto collaterale” del Diabete per 700 mila italiani, per i quali risulta raddoppiato il rischio di complicanze e triplicata la mortalità.

Circa 700 mila italiani che oltre ad avere troppi zuccheri nel sangue hanno anche un disturbo dell’umore, che si manifesta con maggiore probabilità nelle pazienti donne e negli anziani. Il 17% delle persone che si ammalano di Diabete sviluppa prima o poi depressione. Con questo frutto molto comune si possono combattere i livelli alti di glicemia nel sangue.

Fico (web source) 6.5.2022 direttanews.it
Fico (web source)

Stiamo parlando del fico. E’ molto utile per abbassare la glicemia, anche perché ricco di carboidrati. Ha un contenuto proteiche non elevato, ma contiene amminoacidi essenziali. E’, inoltre, assai ricco di calcio e, ovviamente, di fibre, che garantiscono una migliore digestione e aiutano la salute del cuore.

Il fico contribuisce quindi alla perdita di peso, ma anche a tenere a bada la pressione alta. Dà energia e contiene antiossidanti, che aiutano le nostre cellule a non invecchiare precocemente.

Ma un’indagine presentata al Convegno Nazionale di Ricerca sulle Risorse Biotiche delle Zone Aride sostiene le proprietà dei fichi per la prevenzione del diabete. Con le sue proprietà, infatti, abbassa rapidamente la glicemia, addirittura in 30 minuti. Il consiglio è di consumarlo a colazione. Anche perché è pure buono!