Dovizioso-Yamaha

Andrea Dovizioso sembra non aver avuto un buon inizio di stagione. Il pilota ha chiesto alla Yamaha di effettuare alcune modifiche alla M1 2022. Il team ufficiale però non è ancora convinto di accettare la richiesta del campione e il motivo, secondo Dovizioso, sarebbe Quartararo.

Dovizioso chiede alla Yamaha di aggiungere il grip alla M1 2022

Andrea Dovizioso non è riuscito a volare in pista con la sua moto, ed è apparso ancora più chiaro a Jerez.

Qui il pilota ha avuto molte difficoltà durante la gara, tanto da chiedere alla Yamaha la possibilità di aggiungere il grip alla sua M1 2022. Come riporta Fan Page, lo stesso campione ha dichiarato le difficoltà riscontrate e la necessità di modifiche: “Secondo me non c’è modo di cambiare il grip modificando il set-up. Serve un grande intervento sulla moto, ma andrebbe pianificato in anticipo“.

Secondo Dovizioso, dunque, la moto Yamaha avrebbe bisogno di un intervento massiccio e profondo, ma il team giapponese potrebbe non essere d’accordo. Il pilota ha, infatti, svelato di avere forti dubbi sulla propensione della Yamaha ad accettare la sua richiesta, per una ragione specifica. In ogni caso, il team sta ancora valutando le disposizioni del campione.

La Yamaha indecisa sul grip: il motivo è Quartararo

Secondo Andrea Dovizioso, il vero motivo per cui la Yamaha si sta concentrando poco sul migliorare il grip della sua moto sarebbe Quartararo. Proprio lui è il pilota di punta del team nipponico, le cui priorità non coincidono con quelle di Dovizioso. Il campione lo sostiene chiaramente: “Giustamente sono concentrati sul rendere felice Fabio (Quartararo, ndr), visto che si sta giocando il titolo. Non stanno mettendo tutte le loro energie sul miglioramento del grip perché Quartararo non la considera una priorità. E posso capirlo“.

Leggi anche:

Andrea Dovizioso lascia Ducati: “Grazie a tutti, ma non mollo”

Andrea Dovizioso non correrà in MotoGP nel 2021: lo conferma il pilota

MotoGp: Andrea Dovizioso non correrà nel 2021? Ipotesi anno sabbatico