HomeFonte

venerdì 17 giugno 2022

Putin al Forum di San Pietroburgo: «L’era del dominio statunitense nel mondo è finita per sempre»

Il presidente russo: «Le sanzioni sono folli e sconsiderate, non hanno funzionato»

«L’era dell’ordine mondiale unipolare è finita, nonostante tutti i tentativi di conservarlo con qualsiasi mezzo». Vladimir Putin ha parlato al Forum economico di San Pietroburgo oggi, 17 giugno, lanciando un duro attacco agli Stati Uniti («Pensano di essere l’unico centro del mondo») e sostenendo che le sanzioni contro Mosca si sono rivelate inutili: «Sono folli e sconsiderate, il loro scopo è schiacciare l’economia della Federazione russa, ma non hanno funzionato», ha detto il presidente russo. «L’Occidente mina intenzionalmente le fondamenta internazionali in nome delle sue illusioni geopolitiche», ha continuato Putin. Il presidente russo non ha risparmiato nemmeno l’Europa, dicendo che l’attuale situazione «porterà a un’ondata di radicalismo e in prospettiva a un cambio di élite». Il discorso di Putin è slittato di un’ora «a causa di un attacco informatico al sito web del forum, che ha interrotto il sistema di ammissione alla riunione plenaria», ha detto il portavoce dei Cremlino Dmitry Peskov.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento

Stato d’emergenza siccità, un decreto per luglio con il rischio razionamento notturno: «Siamo ricchi d’acqua ma la sprechiamo»

Il governo pronto a varare una cabina di regia con i governatori. Cresce lo stop all’acqua nei comuni. La sospensione in ballo per il prossi...