HomeFonte

sabato 18 giugno 2022

Elon Musk è stato citato in giudizio per $258 miliardi, accusato di schema piramidale con Dogecoin

Elon Musk è stato citato in giudizio per $258 miliardi, con l'accusa di aver gestito uno scherma piramidale con Dogecoin. Ecco i dettagli.

Elon Musk, Tesla e SpaceX sono stati citati in giudizio per 258 miliardi di dollari - esatto, miliardi, non milioni - con l'accusa di aver gestito uno schema piramidale attraverso la criptovaluta Dogecoin.

Secondo un report di Reuters, la causa è stata intentata dall'investitore di Dogecoin Keith Johnson, che ha accusato Musk di aver usato la sua ricchezza e la sua posizione di amministratore delegato delle due società per promuovere Dogecoin e farne salire il prezzo, per poi lasciarlo crollare.

"Gli imputati erano consapevoli fin dal 2019 che Dogecoin non aveva alcun valore, eppure hanno promosso Dogecoin per trarre profitto dal suo commercio", si legge nella denuncia. "Musk ha usato la propria posizione di uomo più ricco del mondo per gestire e manipolare lo schema piramidale di Dogecoin per profitto, visibilità e divertimento".

Continua qui



Nessun commento:

Posta un commento

Doppietta azzurra ai campionati mondiali di nuoto

Gara superlativa di Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza che conquistano rispettivamente l'oro e l'argento nella 10 km In acque ...